Film di viaggio: tv e avventure per il mondo

film viaggio

Se amate viaggiare ci sono dei film di viaggio che proprio non potete non aver visto almeno una volta! In questo periodo, in cui a causa del nuovo Coronavirus viaggiare è un po’ complicato, allacciamo le cinture del nostro divano e godiamoci qualche ora di avventura in Paesi vicini e lontani.

Film di viaggio

Non poter partire non significa necessariamente smettere di viaggiare, anzi, il tempo è propizio per prendere ispirazione per le nostre future avventure o solo per viaggiare qualche ora con la fantasia. Dopo avervi suggerito in un articolo dedicato i libri di viaggio da leggere assolutamente, vi propongo un elenco di film di viaggi che mi sono piaciuti molto e che vi suggerisco di vedere o rivedere. Li potrete trovare anche in Prime Video di Amazon o servizi di streaming simili.

Queen of the Desert

Queen of the Desert (2015) è un bellissimo film di viaggio per la regia di Werner Herzog con protagonista Nicole Kidman, affiancata da Robert Pattinson, Damian Lewis, James Franco. Il film racconta la vita di Gertrude Bell (Washington Hall, 1868 – Baghdad, 1926), un’archeologa, politica, scrittrice e agente segreta britannica vissuta a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento. Prima donna ed essere riuscita ad laurearsi al’Università di Oxford, seconda donna occidentale a visitare Ha’il, è considerata dagli iracheni come la madre del’Iraq. Con Queen of the Desert non solo viaggerete in luoghi suggestivi, ma scoprirete la storia di una delle prime donne a viaggiare sola.

Wild

Wild (2014) è un adattamento cinematografico del libro di memorie “Wild – una storia selvaggia di avventura e rinascita” (Wild: from lost to found on the Pacific Crest Trail) scritto dall’autrice statunitense Cheryl Strayed.

Il film Wild, diretto da Jean-Marc Vallée con protagonista Reese Witherspoon, ci porta con Cheryl lungo il Pacific Crest Trail, un sentiero escursionistico che va dal Canada al Messico lungo le montagne che costeggiano il Pacifico. Passo dopo passo, tra le bellezze ed i pericoli della natura selvaggia, la donna va alla ricerca di se stessa e cerca di dare un senso alla propria vita.

Mangia Prega Ama

Mangia Prega Ama (2010) è un film cult nel mondo delle donne che viaggiano sole. Questo film di viaggio tutto al femminile è tratto dall’omonimo libro autobiografico di Elizabeth Gilbert, scrittrice statunitense, interpretata da Julia Roberts, che nella ricerca di se stessa e della felicità visiterà l’Italia, tra Roma e Napoli, l’India e Bali. Il film Mangia Prega Ama è diretto da Ryan Murphy, nel cast anche Javier Bardem, James Franco, Billy Crudup e Richard Jenkins.

Il Cammino per Santiago

Il Cammino per Santiago alias The Way (2011) è un film meraviglioso, che non solo vi porterà alla scoperta dell’itinerario dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO de il Cammino di Santiago di Compostela, tra Francia e Spagna, ma anche della storia di quattro persone apparentemente molto diverse fra loro, che si incontrano lungo il percorso. Insieme completeranno il viaggio di 800 Km fino a raggiungere la tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore e l’oceano. Il Cammino per Santiago, per la regia di Emilio Estevez, con Martin Sheen, Emilio Estevez, Deborah Kara Unger, Yorick van Wageningen e James Nesbitt, è un film da vedere assolutamente per tutti gli amanti del viaggio in solitaria.

A spasso nel bosco

Il film A spasso nel bosco , titolo originale “A Walk in the Woods” (2015), è l’adattamento cinematografico del diario di viaggio Una passeggiata nei boschi scritto nel 1998 dal giornalista e scrittore statunitense Bill Bryson. Il film A spasso tra i boschi, diretto da Ken Kwapis con protagonista Robert Redford, affiancato da Nick Nolte ed Emma Thompson, racconta l’avventura di Bryson e dell’amico ritrovato Stephen Katz, lungo uno dei sentieri escursionistici più celebri egli Stati Uniti e del mondo, il sentiero degli Appalachi, lungo circa 3.510 chilometri.

Il Sale della Terra

Il Sale della Terra, The Salt of the Earth, (2014) è un toccante documentario diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, una vera e propria esperienza, un viaggio al fianco di Sebastião Salgado, che vi porterete con voi per tutta la vita.

Il film Il Sale della Terra racconta attraverso immagini e video la vita e le opere del grande fotografo brasiliano Sebastião Salgado. Nel documentario vengono approfonditi in particolare i suoi progetti sull’America Latina (The Other Americas), sulle drammatiche condizioni dei popoli africani (Sahel: The End of the Road), sulle condizioni dei lavoratori nel mondo (Workers), sulle grandi migrazioni umane (Migrations) ed infine sugli angoli del pianeta non ancora contaminati dalla modernità (Genesis). Nel documentario si racconta anche del progetto che Salgado porta avanti assieme alla moglie di riforestazione della Mata Atlantica.

Into the wild

Qui parliamo di un vero classico della cinematografia di viaggio. Into the Wild – Nelle terre selvagge (2007) è un film scritto e diretto da Sean Penn con protagonista Emile Hirsch. Il film Into the Wild è basato sulla vera storia del viaggiatore solitario statunitense Christopher McCandless (1968-1992), noto anche con lo pseudonimo Alexander Supertramp. Christopher, finiti gli studi, parte per un viaggio di due anni attraverso gli Stati Uniti, fino a raggiungere l’Alaska. Famosa in tutto il mondo la sua frase “Happiness is only real when shared”.

L’autore Jon Krakauer nel 1996 ha scritto e pubblicato il libro Nelle terre estreme , che narra e ripercorre i viaggi di McCandless, testo riadattato poi per il film.

Se ancora non ne avete abbastanza, guardate tutti i 40 film di viaggio e avventure on the road che ho radunato nella lista dedicata nel mio Amazon store a l link. 😉 C’è un fil di viaggio che amate e che non è stato citato nel mio articolo e non è presente nel mio store? Indicatemelo nei commenti! 😉

Roberta Ferrazzi
Ciao! Sono Roberta, benvenuta nel mio Travel Blog! Le Cosmopolite è un blog dedicato alle donne viaggiatrici come me ? (ma anche i maschietti potranno trovare tanti suggerimenti! ? ). Sono una consulente di comunicazione online e off line (Shake your S communication), una blogger e content creator con base tra Milano e il Lago di Garda e la valigia sempre in mano. Amo il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggio spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per qualsiasi domanda in merito ai miei articoli o per collaborare con me, contattami!
http://www.shakeyour-s.com

Similar Articles

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
error: Questo contenuto è protetto.