Museo Egizio di Torino: storia, curiosità e visita al museo di antichità egizie del 1832

Il Museo Egizio di Torino è un’eccellenza italiana in campo museale con una storia che risale al lontano 1626. Da annoverare tra le cose da vedere a Torino, il Regio Museo di Antichità ed Egizio aprì ufficialmente le porte al pubblico nel 1832, divenendo così il primo Museo Egizio del mondo. Oggi il museo di antichità egizie torinese è il secondo per importanza a quello del Cairo. In questo articolo vi racconto la storia del Museo Egizio di Torino, il percorso museale, come pianificare la vista, come raggiungere il museo e vi do tante informazioni utili per organizzare la vostra gita a Torino.

(altro…)

0 Commenti

Campidoglio di Roma: i Musei Capitolini e 4 cose da vedere assolutamente

Il Campidoglio, ubicato nel cuore di Roma, con i suoi musei, chiese e palazzi e la famosa statua della Lupa Capitolina, è senza dubbio una delle cose da vedere a Roma. Una straordinaria passeggiata nella storia alla scoperta di Piazza del Campidoglio, realizzata da Michelangelo, della sede del Comune di Roma, dei Musei Capitolini e della Basilica di Santa Maria in Aracoeli. In questo articolo vi racconto la storia e le curiosità del Monte Capitolino e come organizzare la visita.

(altro…)

0 Commenti

Labirinto della Masone di Fontanellato: la visita al labirinto di bambù più grande del mondo

Labirinto della Masone. Avete voglia di perdervi in un labirintico luogo sospeso nel tempo tra arte, architettura, design, piatti stellati, suite da sogno e una natura rigogliosa? Il Labirinto di Fontanellato, vicino Parma, in Emilia-Romagna, un lussuoso microcosmo ideato da Franco Maria Ricci, è quello che fa per voi! Si tratta del più grande labirinto di bambù del mondo, che fa parte del circuito dei Grandi Giardini Italiani e dell’Associazione dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli. In questo articolo vi racconto chi è Franco Maria Ricci, la storia del labirinto, il percorso museale all’interno della cittadella culturale, la recensione delle suite del Labirinto della Masone e come organizzare la vostra visita.

(altro…)

0 Commenti

Musei a Verona: 11 musei da non perdere nella città Patrimonio UNESCO del Veneto

La bella Verona è un museo a cielo aperto, non per nulla il suo incantevole centro storico è annoverato tra i Patrimoni dell’Umanità UNESCO. Il cuore della città veneta custodisce anche dei mirabili luoghi di cultura tutti da scoprire: i musei di Verona. Che siate amanti dell’arte antica, moderna o contemporanea Verona saprà sedurre la vostra curiosità artistica con esposizioni uniche ospitate in impareggiabili luoghi storici. In questo articolo vi suggerisco 11 musei da vedere a Verona e come organizzare la visita.

(altro…)

0 Commenti

Cinecittà Studios: visita ai 3 set cinematografici di Roma e a “Cinecittà si Mostra”

Una visita a Cinecittà Studios, la fabbrica dei sogni di Roma, è un meraviglioso tuffo nella storia dell’industria cinematografica italiana. Se come me amate il cinema, questo è assolutamente un luogo da inserire nella vostra lista delle cose da vedere a Roma. Avrete non solo l’occasione di visitare tre set cinematografici, ma anche di vedere abiti di scena e scoprire aneddoti e racconti degli studi cinematografici più grandi d’Europa e degli attori e registi che li hanno resi simbolo dell’eccellenza del Bel Paese nel mondo.

(altro…)

0 Commenti

Piazza delle Erbe a Verona: 11 cose da vedere nella piazza più antica della città patrimonio UNESCO

Piazza delle Erbe a Verona è il cuore del capoluogo Patrimonio Unesco del Veneto e sicuramente una delle cose da vedere nella città dell’amore di Giulietta e Romeo. Questo angolo di Verona, con i suoi mille dettagli, le tante curiosità e la sua atmosfera suggestiva, lascia sempre a bocca aperta. In questo articolo vi racconto la storia della piazza e cosa fare e vedere in uno dei luoghi più antichi della città!

(altro…)

0 Commenti

Peschiera del Garda cosa vedere e fare nella città UNESCO sul Lago di Garda

Peschiera del Garda è una suggestiva cittadina a Sud del Lago di Garda, dove inizia il suo corso il Fiume Mincio. Passata alla storia con il nome di “Pentagono“, Peschiera coniuga la sua storia di città fortezza UNESCO, con la sua anima di suggestiva cittadina lacustre. Zona di confine e crocevia, è il luogo perfetto per una giornata fuoriporta, così come per una vacanza all’insegna del relax, dello sport, tra itinerari culturali, naturali ed enogastronomici. Un punto di partenza ideale per andare alla scoperta non solo delle bellezze del Lago di Garda, ma anche del Veneto, del Trentino e della Lombardia. Ma cosa vedere a Peschiera del Garda? Vediamolo insieme!

(altro…)

1 commento

Stupinigi: visita alla Palazzina di caccia del 1700 di Casa Savoia a Torino

La Palazzina di Caccia di Stupinigi alle porte di Torino fa parte, insieme alla più conosciuta Reggia Di Venaria Reale, del circuito delle Residenze Reali Sabaude del Piemonte iscritte nella lista del patrimonio Mondiale Unesco dal 1997. Creata su progetto dell’archistar Filippo Juvarra, Stupinigi è una delle cose da vedere Torino. In questo articolo vi racconto la mia visita alla palazzina di Stupinigi, la storia della reggia e vi do tante informazioni utili per organizzare la vostra gita in questo luogo di favola!

(altro…)

2 commenti

Solferino: 5 cose da vedere nel borgo Bandiere Arancioni sul Lago di Garda in Lombardia

Solferino, deliziosa cittadina dei Colli Morenici, è una delle cose da vedere sul Lago di Garda in Lombardia. Insignita del marchio Bandiere Arancioni dal Touring Club Italiano, è passata alla storia per la cruenta battaglia di San Martino e Solferino del 24 giugno 1859, evento in seguito alla quale Henry Dunant fonderà la Croce Rossa Internazionale. In questo articolo vi racconto la storia e le curiosità di Solferino, cosa vedere in questa suggestiva cittadina e come organizzare la vostra visita.

(altro…)

0 Commenti

Asiago: cosa vedere e fare sull’Altopiano dei Sette Comuni

Asiago, nell’Altopiano dei Sette Comuni, è un vero incanto. Un luogo dove natura, storie di montagna, visite “spaziali”, sport, benessere e gustose degustazioni si fondono nei magici colori delle quattro stagioni. La meta ideale per chi ama un turismo lento e responsabile, in una città che, con il progetto “Futourist”, guarda al futuro incentivando un turismo CO2-free.

(altro…)

0 Commenti