Pastiera napoletana: la ricetta originale dello chef Ilario Vinciguerra

Pastiera napoletana: la ricetta originale dello chef Ilario Vinciguerra

La pastiera napoletana è un dolce tipico italiano, della cucina campana, che secondo la tradizione veniva servito nel periodo di Pasqua. Oggi questo dolce napoletano caratterizzato da una pasta croccante ed un cuore cremoso, si gusta tutto l’anno. Vi propongo la ricetta originale della pastiera napoletana dello chef Ilario Vinciguerra, che potrete facilmente eseguire anche a casa.

Pastiera Napoletana

Durante l’evento di Italian Gourment che si è tenuto in Via Tortona durante la food week di Milano, ho avuto modo di gustare uno dei dolci più buoni che io abbia mangiato in vita mia, la pastiera napoletana tradizionale dello chef Ilario Vinciguerra. Vi dico solo che la mia amica ed io ci siamo guardate in silenzio per minuti commosse da questo viaggio nei sapori della campania e di Napoli!

Ilario Vinciguerra

Ilario Vinciguerra è uno chef partenopeo, che forte di una formazione nelle più importanti cucine del mondo, da vita ad una cucina profondamente mediterranea, perfetta, passionale e ricca di sapori e creatività.

Potete gustare i suoi piatti nella cornice di una deliziosa villa in stile liberty circondata da un parco secolare di 4.000 metri quadrati, in Via Roma 1 a Gallarate, in provincia di Varese, dove si trova il Ilario Vinciguerra Restaurant. Se lo desiderate sarà anche possibile fare dei corsi di cucina per carpire tutti i segreti di questo famoso chef italiano! 😉

L’idea di un piatto da sola non basta, occorre saperla portare oltre, in modo tale da soddisfare l’aspetto olfattivo, visivo e gustativo, i tre punti cardine che guidano ogni mia creazione insieme alle famose tre P:pane, pasta e pasticceria, rigorosamente “fatte in casa.

ILARIO VINCIGUERRA

Pastiera napoletana ricetta originale

Cari amici viaggiatori è giunto il momento di mettere le mani in pasta! Vediamo insieme quali sono gli ingredienti per preparare la pastiera napoletana originale e come procedere per realizzare questa ricetta dolce!

Pastiera Napoletana, gli ingredienti

Pastiera napoletana ingredienti

  • 800 gr. di ricotta di bufala
  • 500 gr. di zucchero
  • 1 litro di crema pasticcera
  • 1,5 kg di grano cotto per pastiera
  • 300 gr. di arancia candita
  • 1 buccia di limone e arancia
  • 5 gocce di essenza di fiori d’arancio
  • cannella in polvere
  • liquore Strega
  • 8 uova (separate tuorlo e albumi)
  • 500 gr. di pasta frolla

Preparazione

Lavorate la ricotta a crema nel mixer con lo zucchero. Aggiungete la crema pasticcera e poi il grano cotto, amalgamando il tutto dolcemente.

Aggiungete l’arancia candita, la buccia di limone e arancia grattugiata e le gocce di essenza di fiori d’arancio. A questo punto unite la cannella ed il liquore Strega a piacere.

Montate gli albumi a neve e uniteli delicatamente con i tuorli.

Imburrate ed infarinate uno stampo per pastiera napoletana e foderatelo con la pasta frolla. Ora riempitelo con l’impasto, decorate con strisce di pasta frolla e spennellate la superficie della stessa con del tuorlo d’uovo.

Cuocete in forno ad una temperatura di 175 gradi per 45 minuti.

Pastiera Napoletana ricetta

Impiattamento

Prima di servire la vostra buonissima pastiera napoletana riscaldatela in forno a 180° per circa 5 minuti e poi servitela tiepida dopo averla spolverata di zucchero a velo.

Roberta Ferrazzi

Roberta Ferrazzi, travel blogger veronese fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il salotto dedicato alle donne viaggiatrici, è una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale e forte competenza nel campo della moda, gioielleria, orologeria, design e luxury event. Nel 2017 ha fondato la PR & Digital boutique Shake your S Communication. Oggi progetta e realizza strategie di comunicazione digitali e offline per promuovere con profitto aziende e professionisti. Il suo ufficio è il suo computer. La potrete trovare spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta la conduca. Ama il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggia spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per contattarla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.