You are currently viewing Vacanze sul Lago di Garda: come organizzare il viaggio in 8 mosse

Vacanze sul Lago di Garda: come organizzare il viaggio in 8 mosse

State cercando informazioni per organizzare le vostre vacanze sul Lago di Garda? Siete arrivati nel posto giusto! Mi chiamo Roberta Ferrazzi, sono una travel blogger e sono originaria del Lago di Garda. Per raccontare questa magnifica terra e le sue ricchezze ho dedicato una sezione del mio travel blog al Lago di Garda con tutti i miei suggerimenti per vivere una vacanza o un weekend sul Lago di Garda a tuttotondo e come un vero locale. In questo articolo vi racconto come organizzare le vacanze sul Lago di Garda in modo facile e veloce e vi do qualche informazione per conoscere un po’ di più questo territorio unico!

Vacanze sul Lago di Garda

Il Lago di Garda è una terra speciale che riserva sempre nuove sorprese e non sono di parte (o forse un po’ sì 😀 ) quando dico che è uno dei luoghi in Italia da vedere almeno una volta nella vita. Il Benaco è un’ antica terra dalle mille sfaccettature che imparerete a conoscere leggendo le pagine del mio blog di viaggi, una vera e propria guida del Lago di Garda che raccoglie itinerari, visite ed esperienze che ho provato in prima persona e che ho amato infinitamente. In questo articolo vi spiego come organizzare le vacanze sul Lago di Garda al meglio e vi suggerisco tanti link utili per pianificare il viaggio nel modo più veloce possibile. Insomma minimo sforzo, massima resa! 😀 Pronti a partire per questo viaggio?

Dove si trova il Lago di Garda

Prima di organizzare il viaggio iniziamo con il collocare il Lago di Garda sulla mappa del mondo. Il Lago di Garda si trova nel Nord Italia e la sua superfice è divisa tra tre regioni e tre province;

Girovagando per le sponde del Garda avrete modo di vedere come la natura circostante cambia notevolmente a seconda della regione che state visitando.

Passeggiata al Lago di Garda: i trekking panoramici da non perdere

Quanto è grande il Lago di Garda e la sua profondità

Una delle prime domande che si pone chi visita il lago è “Quanto è grande il Lago di Garda?”. Dovete sapere che il Lago di Garda è il lago più grande d’Italia. Ha una superfice di 368 km², è lungo 52 km, largo 16 km, ha una profondità massima di 346 km e una profondità media di 133 km. Bisogna percorrere circa 144 km per girare attorno al Lago di Garda. Il suo immissario principale è il fiume Sarca ubicato a nord tra Torbole e Linfano, l’emissario è il fiume Mincio, che attraversa Peschiera del Garda. Nel bacino del Lago di Garda ci sono cinque isole, di cui solo una è abitata, Isola del Garda.

Come organizzare le vacanze sul Lago di Garda

Come organizzare le vacanze sul Lago di Garda? Ora sapete che il Benaco si divide su tre regioni e tre province, quindi la prima cosa che dovrete decidere è la sponda in cui dirigervi. Tenete comunque presente che da ogni località avrete modo di visitare tutto il lago. Per aiutarvi nella scelta del luogo di soggiorno e rifacendomi ad una terminologia molto cara al mondo della moda, vi posso dire che in generale:

  • la sponda bresciana del Lago di Garda è decisamente la più chic.
  • la sponda veneta del Lago di Garda è casual.
  • la sponda trentina del Lago di Garda è sporty chic.

Un’idea ve la siete già fatta? Bene, perché questa decisione influenzerà la pianificazione della vacanza! 😉

Cosa vedere a Peschiera del Garda

Come arrivare sul Lago di Garda

Adesso che sapete dove andare è importante capire come arrivare sul Lago di Garda. Il Benaco è connesso molto bene con le maggiori città d’Italia e d’Europa. Potrete arrivare al Lago di Garda in auto, moto, treno, aereo e persino in biciletta. Starà a voi scegliere il mezzo che vi è più congeniale. Mentre ci pensate vi propongo di fare un test veloce legato al viaggiare sostenibile e di confrontare a questo link l’impatto sull’ambiente che le vacanze sul Lago di Garda possono avere a seconda del mezzo di trasporto che sceglierete. 😉

Vista del Lago di Garda dall'alto sul sentiero Busatte Tempesta

Come arrivare al Lago di Garda in treno

Il treno è uno mezzo che molti scelgono di adottare per le proprie vacanze sul Lago di Garda. Ma come arrivare al Lago di Garda in Treno? Sul Benaco ci sono due stazioni ferroviarie ottimamente collegate all’ asse Venezia – Torino:

  • la stazione dei treni di Peschiera del Garda in provincia di Verona, Veneto.
  • la stazione dei treni di Desenzano del Garda in provincia di Brescia, Lombardia.

Per raggiungere in treno il Lago di Garda Trentino bisogna invece fermarsi alla stazione ferroviaria di Rovereto, che si trova in a circa 18 km dal lago.

A questo link potrete controllare tutte le corse e gli orari dei treni per il Lago di Garda ed acquistare il biglietto che fa per voi. 😉

Arrivare al Lago di Garda in autobus

Potete anche scegliere di arrivare al lago di Garda in autobus. Trovate gli orari ed i prezzi per acquistare il biglietto del bus per il Lago di Garda al link.

Aeroporto più vicino al Lago di Garda e le offerte voli

Il Benaco non ha aeroporti. L’ aeroporto più vicino al Lago di Garda è l’ Aeroporto Valerio Catullo di Verona – Villafranca (VRN), che dista circa 15 km dal lago. Un altro aeroporto da considerare è quello di Bergamo – Orio al Serio (BGY) in Lombardia, che si trova a circa 80 Km dal Lago. Poi si passa agli scali di Venezia Marco Polo (VCE), Milano Linate (LIN) e Milano Malpensa (MXP) a circa 100 km di distanza, e Bologna Guglielmo Marconi (BLQ) a 150 km circa. Trovate di seguito i link per prenotare il volo a seconda dell’aeroporto di arrivo che vi è più comodo:

Transfer dall’ aeroporto al Lago di Garda

Tutti gli aeroporti citati sono collegati alle rispettive stazioni ferroviarie da corse di bus e treni che potete consultare al link, shuttle e taxi. Una volta raggiunta la stazione potrete arrivare al Lago di Garda in treno come vi ho già spiegato sopra ed iniziare le vostre vacanze sul Lago di Garda. Tra l’aeroporto di Verona ed il Lago di Garda ci sono dei servizi di transfer privato che potete trovare al link e che vi consiglio di valutare soprattutto se gli orari in cui viaggerete non si sposano con quelli dei mezzi pubblici. 😉

voli economici

Come muoversi sul Lago di Garda: auto, bus e traghetti

Come muoversi sul Lago di Garda? Se deciderete di arrivare sul Lago di Garda in auto, in moto o in bici, non avrete problemi, ma se arrivate in aereo o con i mezzi di trasporto pubblici le cose si complicano un poco. Non sapete quanto mi spiace dirlo, ma il Lago di Garda non sta per nulla puntando su di un turismo sostenibile e la rete di autobus, che per di più è divisa su tre regioni che la gestiscono separatamente, non è capillare ed è caotica. Se la vostra vacanza sarà stanziale potete gestirla con i traghetti della Navigazione Laghi, e con i bus. In particolare quelli di seguito sono i criptici siti delle compagnie che si occupano delle linee autobus del Lago di Garda, dove potrete consultare le corse e relativi orari a seconda della destinazione:

Tenete conto che i traghetti terminano le corse tra le 19.00 e le 20.00, gli autobus verso le 24.00 ed il treno è più sicuro non prenderlo soprattutto da soli dopo una certa ora…

Cose da vedere sul Lago di Garda: i consigli della local blogger Roberta Ferrazzi

Noleggiare un’ auto sul Lago di Garda

Se ad una vacanza stanziale preferite visitare il Lago di Garda in lungo ed in largo senza vincoli di orario e godervi dei fantastici aperitivi al tramonto, dovrete necessariamente noleggiare un’auto o utilizzare un servizio di car – sharing. L’ alternativa è armarvi di santa pazienza e passare ore on the road cercando di incastrare le diverse linee di treni, autobus e traghetti. 😐

Punta San Vigilio Garda al tramonto

Hotel sul Lago di Garda

Se i mezzi di trasporto del Lago di Garda sono “nì”, in compenso in fatto di hotel il Benaco ha il suo bel perché. Meta turistica sin dal 1800 il Lago di Garda offre oltre 7300 strutture ricettive in cui soggiornare, che potrete scoprire al link. Ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le tasche. Potrete trovare dagli ostelli ai migliori hotel di lusso, passando per glamcamping, case vacanze e Bed & Breakfast. Pensate che ci sono anche due suite sull’albero e le fiabesche camere a tema di Gardaland Hotel, il parco divertimenti più famoso d’Italia! Vi racconto tutto quello che c’è da sapere sui migliori hotel del Lago di Garda nell’articolo dedicato al link, compreso quali sono i tredici hotel 5 stelle del lago, quali con piscina, jacuzzi, spa, terme e vista lago e dove si può dormire in una camera di lusso sull’albero! 😉

Hotel sul Lago di Garda per vacanze di lusso

Migliori Ristoranti sul Lago di Garda: gli chef stellati da provare

Non solo hotel cinque stelle sul Lago di Garda, ma anche ristoranti stellati con vista e location d’eccezione! Se siete amanti della buona tavola e amata assaggiare i piatti dei migliori chef al mondo durante le vostre vacanze di lusso sul Lago di Garda non potrà mancare almeno un’ esperienza culinaria in uno dei ristoranti stellati del Lago di Garda. Vi racconto quali sono gli chef stellati e i migliori ristoranti Michelin sul Lago di Garda nell’articolo dedicato che trovate al link.

Ristoranti stellati sul Lago di Garda

Cosa vedere sul Lago di Garda

Ora che avete capito come arrivare, dove soggiornare e come muovervi sul Benaco, vi starete sicuramente chiedendo cosa vedere sul Lago di Garda. La risposta è tantissimo e lo scoprirete leggendo i numerosi articoli nel blog dedicati al Lago di Garda! Vi consiglio però di iniziare da quello in cui vi racconto le cose da vedere sul lago di Garda per iniziare ad assaporare le infinite possibilità che il Benaco vi può offrire tra borghi medievali, castelli, musei, antiche dimore, meravigliosi giardini botanici, Patrimoni UNESCO e molto altro! 😉

Cose da fare sul Lago di Garda

E quali sono le cose da fare sul Lago di Garda? Anche in questo caso ho parecchi suggerimenti per voi! Nell’articolo dedicato a cosa fare sul Lago di Garda troverete una panoramica delle possibili attività che vi suggerisco di sperimentare durante le vostre vacanze sul Lago di Garda!

Nome del Lago di Garda: benaco o Garda?

Chiudo questo articolo dedicato a come organizzare le vacanze sul Lago di Garda dando risposta ad una curiosità che sicuramente avrete e che riguarda il nome del Lago di Garda. Forse vi sarete accorti che il nome di questo lago a volte “cambia”. Avrete sentito chiamarlo Garda, ovviamente, ma anche Benaco, soprattutto dai suoi abitanti. Tanto è vero che anch’ io nelle pagine del mio blog spesso lo chiamo così. Ma perché il Lago di Garda ha due nomi?

Perché il Lago di Garda si chiama Benaco?

Benaco non è altro che il nome più antico del Lago di Garda. Pare derivi dal celtico bennacus, che sta per “cornuto’”, parola scelta forse per la forma allungata del lago o magari per le cime delle montagne che lo circondano. Il nome celtico è poi passato al latino come benacus. Ed ecco svelato cosa vuol dire Benaco! 😀

Garda: perchè il Lago di Garda si chiama così?

Ma allora perché il Lago di Garda si chiama così? Il nome Garda inizia a circolare nel periodo longobardo. In particolare pare Garda derivi dalla parola warda, che sta per “posto di guarda” o “punto di osservazione“. In principio questo nome venne dato all’attuale città di Garda, dove si trovava la famosa Rocca di Garda, l’antica rocca longobarda. Successivamente l’uso della parola Garda venne utilizzata per indicare il Lago e prese il posto di Benaco.

Come si chiamano gli abitanti del Lago di Garda

Ne consegue che gli abitanti del Lago di Garda si chiamano gardesani o benacensi. 😉

Ora siete davvero pronti per vivere un’esperienza indimenticabile sul Lago di Garda! Non mi resta che augurarvi buon viaggio. 😉

Vacanze Lago di Garda

Non vedete l’ora di trascorrere le vostre vacanze sul Lago di Garda? Innanzi tutto vi suggerisco di leggere l’articolo in cui vi spiego come organizzare le vacanze sul Lago di Garda in modo facile e veloce, a partire dalla città dove soggiornare, passando per il come arrivare sul Lago di Garda e come muoversi in loco, arrivando ai miei consigli sui migliori hotel e ristoranti del Garda, le attività da non perdere ed i luoghi più belli da vedere assolutamente. Per aiutarvi nel pianificare le vacanze ho raccolto di seguito per voi tanti link utili per organizzare un viaggio sul Lago di Garda al meglio nel minimo tempo e con la massima resa, sia che si tratti di un weekend o di un lungo soggiorno in questa magnifica terra.

Guida del Lago di Garda di Le Cosmopolite

Vi suggerisco anche di leggere la guida del Lago di Garda di LeCosmopolite.it, una vasta raccolta di articoli in cui vi racconto di tutti i luoghi e delle esperienze che ho testato personalmente e che vi suggerisco di inserire nel vostro programma di viaggio:

Scopri tutte le cose da vedere sul Lago di Garda.

Scopri cosa fare sul Lago di Garda.

lecosmopolite.it Leggi l’articolo dedicato agli hotel sul Lago di Garda.

lecosmopolite.it Scopri i ristoranti stellati sul Lago di Garda.

Visite guidate e tour sul Lago di Garda

Tour guidati di gruppo Prenota le migliori escursioni in italiano sul Lago di Garda.

Attività adrenaliniche Scopri le attività adrenaliniche sul Lago di Garda.

Navi e traghetti Prenota un tour in motoscafo sul Lago di Garda.

Barca a vela Prenota una gita in barca a vela sul Lago di Garda.

Vento e sport aerei Prenota l’esclusivo tour in elicottero del Lago di Garda.

Servizio fotografico e instagram tour Riserva il tuo servizio fotografico privato con fotografo professionista sul Lago di Garda.

Biglietti d’ingresso

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto di Gardaland con accesso prioritario.

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto del Parco termale Villa dei Cedri di Colà di Lazise.

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto per la Torre di San Martino e la Rocca di Solferino.

Sport da fare sul Lago di Garda

surf e sup Prenota un tour in SUP sul Lago di Garda.

Bicicletta: noleggio e tour Prenota un tour in bicicletta con guida locale.

Parapendio Prenota un volo in parapendio per principianti con istruttore.

Trekking, hiking ed escursionismo Prenota un’escursione in montagna di 1 giorno con guida privata.

Trekking, hiking ed escursionismo Prenota un tour escursionistico in montagna da 2 a 6 giorni con guida privata.

Ristoranti, degustazioni e lezioni di cucina

degustazione Prenota una degustazione di vini del Lago di Garda.

Apicultura e degustazione di miele Prenota la degustazione di miele del Lago di Garda.

Corso di cucina Prenota un corso di cucina tipica.

Hotel al Lago di Garda

Prenotazione hotel Prenota i migliori hotel sul Lago di Garda.

B&B bed and breakfast Prenota B&B sul Lago di Garda al miglior prezzo.

Casa vacanze Cerca case vacanze sul Lago di Garda.

Albero e parchi Prenota la suite sull’albero con vasca idromassaggio.

Magia Prenota una camera a tema a Gardaland hotel.

Hotel: servizi Scopri le offerte volo + hotel per il Lago di Garda.

Recensioni Scopri le recensioni dei viaggiatori sul Lago di Garda in Tripadvisor.

Come arrivare e muoversi al Lago di Garda

Treno: biglietti, orari e prezzi Acquista il biglietto del treno per il Lago di Garda.

Autobus: biglietti, orari e prezzi Acquista il biglietto dell’autobus per il Lago di Garda.

Noleggio auto Noleggia un’auto al miglior prezzo.

Auto e car sharing Prenota un’auto con il servizio di car-sharing.

Aereo: offerte voli Scopri le migliori offerte voli aerei per il Lago di Garda.

Transfer privato e taxi Prenota un transfer privato dall’aeroporto di Verona al Lago di Garda.

Treno: biglietti, orari e prezzi Prenota il biglietto del treno da e per l’aeroporto di Verona.

Cosa mettere in valigia

Assicurazione di viaggio Un’ assicurazione di viaggio con assistenza h24.

Guida turistica Il libro “Storie e leggende di fantasmi attorno al lago di Garda” di Carlo Scattolini.

Nuoto: nuotare al lago, al mare ed in piscina Scarpe da scoglio per fare il bagno nel lago.

Guardaroba Un pantaloncino da bici imbottito per le avventure in bicicletta.

Trekking, hiking ed escursionismo Un set di bastoncini da nordic walking telescopici.

Ciaspole e ciaspolate Un paio di ciaspole per camminare sul Monte Baldo in inverno.

Roberta Ferrazzi

Ciao! Sono Roberta Ferrazzi, travel blogger fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il blog dedicato alle donne viaggiatrici. Arilicense di origine, sono nata e cresciuta sulla sponda veneta del Lago di Garda, e milanese di adozione, sono una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale (Roberta Ferrazzi Communication). Il mio ufficio è il mio computer. Potrete trovarmi spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta mi conduca. Amo l’arte, il design, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggio spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Mi potete contattare a questo link! ;)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.