Minestra di Verze e Salsiccia: la ricetta tipica di Asiago

Minestra di Verze e Salsiccia ricetta

Minestra di Verze e Salsiccia, la ricetta tipica dell’Altopiano di Asiago veloce e semplice da preparare. Un piatto della tradizione, perfetto da portare sulle nostre tavole nel periodo invernale.

Minestra di Verze e Salsiccia

Durante il mio press trip alla scoperta di Asiago e dell’Altopiano dei Sette Comuni, ho carpito al team dell’Ufficio del Turismo locale una ricetta tipica del luogo, per portare i sapori dell’Altopiano sulle nostre tavole.

La ricetta tipica di Asiago suggerita è quella della minestra di verze e salsiccia, un piatto popolare della cucina povera facile da cucinare, che si prepara nel periodo invernale, con verza, ortaggio di lunga conservazione, resistenti anche alla brina, e la salsiccia fatta in casa nel tardo autunno.

Ricetta

Ingredienti:

  • 600g Verze
  • 4 salsicce
  • 100g lardo
  • 100g cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 40g olio extravergine d’oliva
  • 1,5l brodo vegetale
  • q.b. sale e pepe

Procedimento:

Tagliate a julienne le cipolle e tritare il lardo. Fate rosolare il tutto con l’olio extravergine di oliva e unite uno spicchio d’aglio (che poi dovrete togliere), le verze ben lavate e tagliate a striscioline e la salsiccia.

Fate stufare e poi aggiungete il brodo vegetale e sale e pepe quanto basta.

Lasciate cuocere per circa 1 ora ed il gioco è fatto. Non vi resta che servire questa gustosa minestra e godervi i sapori dell’Altopiano di Asiago! 😉

Roberta Ferrazzi
Roberta Ferrazzi, travel blogger veronese fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il salotto dedicato alle donne viaggiatrici, è una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale e forte competenza nel campo della moda, gioielleria, orologeria, design e luxury event. Nel 2017 ha fondato la PR & Digital boutique Shake your S Communication. Oggi progetta e realizza strategie di comunicazione digitali e offline per promuovere con profitto aziende e professionisti. Il suo ufficio è il suo computer. La potrete trovare spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta la conduca. Ama il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggia spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per contattarla
http://www.shakeyour-s.com

Similar Articles

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top
error: Questo contenuto è protetto.