Valigia per viaggi brevi: consigli su come organizzare il bagaglio per weekend di relax fuori porta

Un weekend fuori porta rappresenta una splendida occasione per staccare la spina e dimenticarsi degli impegni quotidiani, che sono spesso alla base di ansia e stress. Indipendentemente dal periodo dell’anno in cui avrà luogo il tuo viaggio, è fondamentale avere le idee chiare su cosa mettere in valigia, evitando di portare troppe cose, soprattutto se si parte per un viaggio in aereo con il solo bagaglio a mano. In questo articolo condivideremo con te alcuni consigli per organizzare al meglio la valigia per viaggi brevi.

*Sponsorizzato da Douglas Italia S.p.A.

Valigia per viaggi brevi

Organizzare la valigia per viaggi brevi o un weekend di relax fuori porta può sembrare un compito semplice, ma spesso si rivela più complicato del previsto e al ritorno ci si ritrova inesorabilmente a rimettere più di un capo intonso nell’armadio. La chiave per portare con sé solo lo stretto necessario è avere le idee chiare sul luogo che visiterai, l’itinerario che seguirai e la dimensione del bagaglio che porterai con te, in modo da selezionare i capi e gli accessori più azzeccati al tipo di viaggio che ti appresti a fare. In questo articolo esploreremo una serie di consigli pratici per preparare una valigia perfetta per viaggi brevi. Dalla scelta degli abiti più adatti alla gestione degli accessori indispensabili per viaggiare, scoprirai come ottimizzare lo spazio e assicurarti di avere tutto ciò che ti serve per un fine settimana o qualche giorno all’insegna del relax e del divertimento. Preparati a partire senza stress e con la certezza di non aver dimenticato nulla di essenziale a casa. ;)

Quale valigia utilizzare e cosa inserire nel beauty case

La prima cosa da fare, una volta pianificato un fine settimana lontano da casa, consiste nello scegliere tra trolley, zaino, borsa extra capiente e valigia rigida. Una decisione che dovrai prendere tenendo conto sia della stagione, che del mezzo di trasporto che utilizzerai per raggiungere la tua destinazione. Da riporre nella valigia è certamente il beauty case. Oltre a bagnoschiuma, shampoo secco di Douglas, deodorante e pettine, dovrà ospitare anche un termometro e dei medicinali “essenziali” come aspirina, antipiretico, farmaci per il mal di testa e cerotti. Ovviamente non potranno mancare prodotti per il make up (rossetto, fondotinta, cipria, mascara e una mini-palette di colori nude) e altri destinati alla skincare, dalla crema idratante ai sieri, passando per salviette intime, struccanti per occhi e burro cacao.

Capi d’abbigliamento: cosa portare e come piegarli

Il passo successivo? Aprire l’armadio e pensare a quali capi d’abbigliamento scegliere. Tra gli “irrinunciabili” rientrano i jeans, molto facili da abbinare, e le t-shirt, perfette da indossare lungo l’arco dell’anno (protagoniste anche negli outfit “a strati”). Se dovrai affrontare un volo, è bene avere chiaro come è meglio vestirsi per viaggiare in aereo, per avere un outfit che sia comodo dentro e fuori la cabina. Completeranno il tutto biancheria intima e scarpe. In generale quando si trascorre un weekend in una città, come ad esempio una tra le magnifiche capitali europee, è sufficiente affiancare a calzature comode per camminare (anche un paio di scarpe da ginnastica andrà bene) una scarpa elegante. Qualora, invece, il fine settimana sarà a contatto con la natura e prevede percorsi in montagna o passeggiate in campagna, saranno fondamentali delle scarpe da trekking.
Valigia o borsone di dimensioni contenute richiedono di piegare correttamente i vestiti per minimizzare lo spazio occupato. I jeans e le t-shirt, ad esempio, andrebbero rispettivamente arrotolati e piegate a pacchetto. Nel fare i bagagli non dimenticare di sfruttare le eventuali tasche e i vani presenti sia nelle valigie che negli zaini, perfetti per riporre piccoli oggetti, ciabatte e mini ombrelli.

Dallo smartphone alla tessera sanitaria

Se sei una persona abituata a essere sempre connessa, un’appassionata lettrice o un’amante della fotografia in viaggio, non potrai fare a meno di portare con te smartphone, cavalletti, tablet, PC portatile, e-reader con magnifici libri di viaggio e relativi cavi e caricatori. Altri oggetti immancabili per trascorrere qualche giorno o un fine settimana fuori porta sono occhiali da sole, foulard, sciarpe, guanti e cappello per affrontare al meglio le giornate ventose, umide o fredde. Per quanto appaia incredibile, non è così raro dimenticare a casa carta d’identità, patente e tessera sanitaria, per questo ti suggeriamo di portare con te un portadocumenti da viaggio, dove potrai riporre tutti i tuoi documenti evitando di perdere qualche pezzo per strada. :)

Borsa aggiuntiva pieghevole

Infine, nella lista dei consigli per organizzare la valigia per viaggi brevi, non può mancare quello di portare con te uno zainetto o borsa aggiuntiva pieghevole, che può essere estremamente utile durante un weekend fuori porta. Ecco perché:

  • Shopping imprevisto: se durante il viaggio decidi di fare acquisti, avrai una borsa extra per trasportare comodamente i tuoi nuovi oggetti senza sovraccaricare la valigia principale.
  • Attività diurne: per escursioni, gite o semplici passeggiate in città, uno zaino o borsa pieghevole leggera possono essere utilizzati per portare acqua, snack, una fotocamera e altri oggetti essenziali.
  • Versatilità: queste borse sono spesso molto versatili e possono essere utilizzate come borsa per la spesa, per la spiaggia o come borsa extra in caso di necessità.
  • Risparmio di spazio: quando non viene utilizzata, una borsa pieghevole occupa pochissimo spazio nel bagaglio, rendendo questo accessorio un’aggiunta pratica e non ingombrante nella tua valigia.

Guida per fare una valigia per viaggi brevi

Come avrai capito, organizzare il bagaglio per un weekend di relax fuori porta non deve essere un compito stressante. Seguendo i consigli giusti, puoi preparare una valigia efficiente e leggera, che ti permetterà di goderti il viaggio senza trasportare peso in più. Sperimenta e adatta i suggerimenti che abbiamo condiviso con te in questa guida per fare una valigia per viaggi brevi alle tue esigenze personali. Ogni viaggio è unico e con un po’ di pratica e una buona pianificazione diventerai un esperta nel preparare la valigia perfetta per qualsiasi gita fuori porta. Buon viaggio! :*


Newsletter di LE COSMOPOLITE Viaggi - icona

Questo racconto di viaggio ti è piaciuto?

Iscriviti alle Newsletter di LE COSMOPOLITE.

Tutto quello che ami sapere direttamente nella tua mail.


Condividi l'articolo
Redazione Le Cosmopolite

Redazione Le Cosmopolite

Benvenuti in LE COSMOPOLITE, il travel blog al femminile dedicato alle donne viaggiatrici fondato e diretto da ROBERTA FERRAZZI. Il nostro obiettivo è ispirare e guidare le donne alla scoperta di avventure straordinarie in giro per il mondo. Nel blog troverai tante idee, consigli e racconti personali per pianificare il tuo prossimo viaggio ed esplorare mete affascinanti. Vogliamo incoraggiare le donne a sentirsi forti, capaci e sicure di sé nel perseguire i loro sogni di viaggio. Unisciti a LE COSMOPOLITE in questa meravigliosa avventura e scopri il mondo attraverso gli occhi di una donna viaggiatrice!

Articoli: 41

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Questo contenuto è protetto. © Copyright 2017-2024 Roberta Ferrazzi - LeCosmopolite.it. All rights reserved.