Valeggio sul Mincio: cosa fare e vedere tra antiche mura, mulini e oasi verdi

Valeggio sul Mincio: cosa fare e vedere tra antiche mura, mulini e oasi verdi

Valeggio sul Mincio è una meravigliosa cittadina situata lungo le rive del fiume Mincio, tra il Lago di Garda e la città di Verona. Un luogo dagli scorci suggestivi, che vanta una lunga storia e una rinomata tradizione culinaria, perfetto per chi ama gli itinerari culturali, il cicloturismo e l’enogastronomia. In questo articolo vi racconto cosa fare e vedere a Valeggio sul Mincio.

Valeggio sul Mincio

Valeggio sul Mincio merita senza dubbio di essere inserito in un itinerario alla scoperta del Veneto o di essere scelto per una gita fuoriporta. Il suo territorio vanta tre cose da vedere assolutamente:

Storia

L’area in cui oggi sorge Valeggio sul Mincio è abitata praticamente da sempre. Nella zona sono stati ritrovati reperti dell’età del bronzo, dell’età del ferro e che indicano l’insediamento di tribù celtiche prima e genti romane poi. Valeggio visse le invasioni barbariche e furono i Longobardi ad edificare un primo nucleo abitato in loco.

Tra la fine del I millennio e l’inizio del secondo, il territorio valeggiano fu annesso alla corona imperiale germanica e qui si insediò anche l’ordine dei Cavalieri templari. Le grandi fortificazioni medievali, che caratterizzano il paesaggio, risalgono invece al XIII secolo e XIV secolo.

Nel 1405 Valeggio entra a far parte della Repubblica di Venezia.

La Valle del Mincio è stata testimone di molti eventi bellici, fra cui le tre guerre risorgimentali (1848 – 1859 – 1866), che in questi luoghi hanno deciso le sorti della creazione del futuro Regno d’Italia.

Cosa vedere a Valeggio Sul Mincio

Il Castello Scaligero

Il Castello Scaligero, che domina Valeggio e la Valle del Mincio dall’alto della collina, è il simbolo della città. Fu edificato fra il 1200 e il 1300. Purtroppo il tempo non è stato molto clemente con il castello Scaligero di Valeggio sul Mincio, ma quel che rimane dei suoi antichi fasti è comunque suggestivo e caratterizzante. La peculiare torre tonda è la parte più antica del castello e l’unica rimasta illesa dal terremoto del 1117. Durante la visita potrete ammirare l’area un tempo chiamata la “Rocca” e la parte più ampia del complesso detta il “Castello”. Nell’area interna al castello sorge Villa Nuvoloni – Sberna, una villa privata edificata all’inizio del 1900.

Borghetto sul Mincio

Borghetto sul Mincio, frazione di Valeggio, è inserito tra I Borghi Più belli d’Italia del Veneto. Il Ponte Visconteo, i mulini ad acqua e le sue piccole cascate lo rendono un luogo davvero unico.

Cosa visitare a Borghetto

Ho dedicato a Borghetto un intero articolo, che potrete leggere al link, in cui scoprirete la sua storia, cosa vedere, cosa fare, dove mangiare e soggiornare e alcune simpatiche curiosità! 😉

Parco Giardino Sigurtà

Il Parco Giardino Sigurtà è un meraviglioso giardino naturalistico di 60 ettari annoverato nel circuito dei Grandi Giardini Italiani e tra i Parchi più belli d’Italia e d’Europa.

Parco Giardino Sigurtà a Valeggio sul Mincio

Parco Sigurtà è un luogo magico in cui trascorrere un’intera giornata alla scoperta dei tanti punti di interesse immersi nella sua lussureggiante vegetazione, compreso un labirinto, ma anche in cui fermarsi per un picnic sotto ai grandi alberi e un po’ di relax. Trovate tutte le informazioni per vivere al meglio una gita al Parco Giardino Sigurtà in un articolo dedicato al link. Il mio consiglio spassionato, se deciderete di visitare il parco, è di acquistare online il biglietto salta la fila perché, credetemi, è una meta del Lago di Garda davvero molto amata sia dai locali che dai turisti! 😉

Laghetto del Parco Giardino Sigurtà

Cosa fare a Valeggio sul Mincio

Degustazione dei tortellini di Valeggio

Valeggio sul Mincio è famosa per i suoi tortellini, conosciuti anche con il soprannome di nodi d’amore. Si tratta di una vera e propria specialità locale che potrete assaggiare in uno dei tanti ed ottimi ristoranti di Valeggio e Borghetto sul Mincio, ma anche durante l’evento enogastronomico Festa del Nodo d’Amore, che si svolge nella suggestiva cornice del Ponte Visconteo di Borghetto il terzo martedì di giugno.

La leggenda del nodo d'amore di Valeggio

Mercatino dell’antiquariato

Valeggio sul Mincio è conosciuta anche per il mercatino dell’antiquariato che si tiene l’ultima domenica del mese nei pressi del Palazzo Municipale e del Castello Scaligero. Se amate il genere questo è un evento da non perdere.

Cicloturismo

Valeggio è un vero e proprio paradiso anche per chi ama il cicloturismo. Si trova infatti su ben tre ciclovie:

Se non siete dei campioni di ciclismo, ma amate comunque fare una passeggiata in bicicletta, potrete noleggiare in loco una e-bike e andare alla scoperta dei dintorni, oppure partecipare ad un tour guidato in bicicletta!

Velggio sul Mincio

Gli eventi di Parco Sigurtà

Vi ho già parlato del Parco Sigurtà, ma quello che non vi ho detto è che ogni anno ospita degli eventi davvero particolari come Tulipanomania, che celebra la fioritura dei tulipani, Cosplay al Parco Sigurtà, che da oltre 10 anni richiama cosplayer da tutto il mondo e Viaggio nel tempo, un evento straordinario in cui è possibile rivivere il 1800. Se capitate in zona durante uno degli eventi di Parco Sigurtà vi consiglio di fare un salto. Io partecipo ogni anno a questi appuntamenti e vi posso assicurare che il divertimento è garantito! 🙂

Parco acquatico Cavour

Se visitate Valeggio sul Mincio in estate e amate i parchi acquatici, vi consiglio di trascorrere una giornata al Parco Acquatico Cavour. Nei suoi 150.000 metri quadrati troverete cascate d’acqua, isole tropicali, scivoli dalle ambientazioni suggestive e molto altro ancora, il tutto immerso in una deliziosa oasi verde. Un luogo adatto sia ai grandi che ai piccini.

Natale a Borghetto

Visiterete Valeggio Sul Mincio in inverno? allora non potete perdere l’accensione della sequoia di Borghetto che nel periodo di Natale viene illuminata con circa 6000 luci!

In generale Valeggio sul Mincio è anche un’ottima meta da cui partire alla scoperta non solo della provincia di Verona, ma anche di Mantova.

Roberta Ferrazzi

Roberta Ferrazzi, travel blogger veronese fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il salotto dedicato alle donne viaggiatrici, è una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale e forte competenza nel campo della moda, gioielleria, orologeria, design e luxury event. Nel 2017 ha fondato la PR & Digital boutique Shake your S Communication. Oggi progetta e realizza strategie di comunicazione digitali e offline per promuovere con profitto aziende e professionisti. Il suo ufficio è il suo computer. La potrete trovare spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta la conduca. Ama il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggia spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per contattarla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.