fbpx

Valigia per gli Stati Uniti: cosa mettere in valigia per un viaggio negli USA e nei Parchi Nazionali

Cosa mettere in valigia per gli Stati Uniti e un tour nei suoi meravigliosi Parchi Nazionali USA? Questa è la grande domanda che, prima o dopo, ogni viaggiatore si trova ad affrontare quando organizza un viaggio in America. In questo articolo vi racconto come sceglire il bagaglio e preparare al meglio la valigia per un viaggio a stelle e strisce.

Indice

Valigia per gli Stati Uniti

Fare una valigia per gli Stati Uniti richiede un po’ di strategia e qualche ottimo suggerimento. Di valigie nelle mie mani ne sono passate tante, ricordo ancora quella del mio primo “grande” viaggio fuori casa…40Kg per un’estate a Londra. Da allora, dogana dopo dogana e check-in dopo check-in, siamo passati a 11 Kg. Partendo dal presupposto che ognuno deve trovare la “propria valigia perfetta“, vi do di seguito un po’ di consigli da viaggiatrice solitaria per organizzare la vostra valigia per gli Stati Uniti nel miglior modo possibile e senza scordare l’essenziale.

Guida turistica icon Scopri la guida per fare la valigia perfetta e gli accessori salvaspazio indispensabili.

Cosa mettere in valigia

Valige adatte per gli Stati Uniti

Quale valigia portare in America per un viaggio on the road? Il primo step per affrontare un viaggio in aereo verso gli Stati Uniti è scegliere la valigia più adatta al vostro itinerario e stile di viaggio. Nel mio caso, dovevo affrontare un tour della California e dei Parchi Nazionali Americani on the road ed in solitaria. Per questo tipo di viaggio ho deciso di portare in America due valige: un bagaglio a mano e un bagaglio da stiva. La valigia per gli Stati Uniti deve avere dei requisiti particolari ed obbligatori, indipendentemente da quale sarà la vostra mete.

Bagaglio a mano per viaggio in USA

La scelta del bagaglio a mano per gli Stati Uniti è ricaduta su di uno uno zaino da 30 L con scomparti. Prima di decidere quale borsa portare in aereo, verificate con la vostra compagnia aerea quali sono le misure previste per il bagaglio a mano.

Guida turistica icon Scopri tutto quello che c’è da sapere sul bagaglio a mano, le misure da rispettare e cosa si può portare in aereo, nell’articolo dedicato al link.

Shopping e shopping tour Acquista un bagaglio a mano per l’America.

Bagaglio da stiva

Per il tour in America ho portato con me un bagaglio da stiva. Ho scelto un trolley da 90 L che pesa 3 Kg ed è dotato di scomparti, comode impugnature, un carrellino a 2 ruote e gli spallacci per portarlo come zaino. Purtroppo di valige fatte così e di queste dimensioni non se ne trovano facilmente. Vi consiglio comunque di optare per un trolley a 2 o 4 ruote, quando sceglierete la vostra valigia per gli Stati Uniti, così sarete comodi nel muovervi nei grandi aeroporti americani e per strada.

Shopping e shopping tour Acquista un bagaglio da stiva per l’America.

Lucchetto per valigia USA con serratura TSA

Gli Stati Uniti rischiudono obbligatoriamente un lucchetto per la valigia particolare, ossia un lucchetto TSA. TSA sta per Transportation Security Administration e non è altro che l’agenzia governativa statunitense che si occupa di controllare gli aeroporti e la sicurezza dei passeggeri nei vari mezzi di trasporto negli Stati Uniti. Ma che cosa è un lucchetto TSA? Il lucchetto per le valigie per viaggiare in America ha una serratura che può essere aperta con una chiave passepartout in dotazione agli agenti TSA, che potranno così fare i controlli del bagaglio senza intoppi. Il lucchetto con chiusura TSA è obbligatorio per viaggiare negli Stati Uniti. Nel caso vogliate usare un vostro bagaglio, magari un po’ datato, verificate di avere un lucchetto TSA e se non lo avete acquistatelo online prima di partire.

Shopping e shopping tour Acquista il lucchetto TSA per gli Stati Uniti.

Assicurazione di viaggio bagagli per gli Stati Uniti

E’ sempre bene attivare una copertura assicurativa quando si viaggia. Assicuratevi di scegliere un’assicurazione di viaggio per gli Stati Uniti che copra anche lo smarrimento, il furto ed il danneggiamento dei bagagli.

Assicurazione di viaggio icon Se non avete una vostra assicurazione di fiducia, vi segnalo l’assicurazione viaggio per gli Stati Uniti Heymondo, che riserva alla community di LeCosmopolite.it il 10% di sconto. Per attivare lo sconto accedete al sito Heymondo cliccando il link.

L’assicurazione prevede, tra le altre:

  • Assistenza 24 ore su 24 e App di assistenza in viaggio.
  • Copertura di cancellazione del viaggio.
  • Copertura per il furto, mancata riconsegna e danneggiamento del bagaglio.
  • Spese mediche anche derivate da un’infezione da coronavirus, inclusi test PCR se necessario (con prescrizione medica).
  • Trasferimento medico e rimpatrio.
  • Spese derivanti dal prolungamento del soggiorno per quarantena medica.

Cosa portare per un viaggio in USA

Cosa portare per un viaggio in USA? Ovviamente dipende dalla meta e dalla stagione, ma se desiderate percorrere l’itinerario che ho fatto io, un viaggio on the road negli Stati Uniti in Agosto attraverso California, Nevada, Utah e Arizona, vi imbatterete nei più svariati climi naturali ed artificiali. In particolare:

  • Aereo / Bus: si gela.
  • Los Angeles: temperatura piacevolmente calda di giorno, la sera vi potreste anche infilare una felpa.
  • Las Vegas: 40 gradi circa.
  • Parchi Nazionali dell’Ovest: potrete trovare 40 gradi, ma anche acquazzoni, vento, nebbia e pioggia.
  • San Francisco: di giorno è caldo, ma la sera la temperatura scende bruscamente.
  • Big Sur e dintorni: passerete dall’estate all’inverno ad ogni chilometro.

Cosa mettere in valigia per andare negli Stati Uniti

Cosa mettere in valigia per andare negli Stati Uniti? Prima di scendere nei particolare della check list del cosa mettere in valigia per gli Stati Uniti vi do un paio di consigli generali:

  • portate con voi solo lo stretto necessario.
  • cercate di stare dentro agli 11 – 12 Kg, che equivale ad avere tutto il necessario, e anche qualcosa in più, e un peso gestibilissimo anche per i più acciaccati.

Carta SIM prepagata illimitata 4G per gli Stati Uniti 

Quando si parte per un viaggio negli Stati Uniti molto probabilmente ci si ritroverà a dover consultare Google Map, a fare prenotazioni online e a ricercare informazioni in internet. Per questo è importante avere una SIM dati da poter utilizzare h24. Se il vostro piano telefonico non lo prevede, potete acquistare prima della vostra partenza una SIM per gli Stato Uniti senza alcun contratto, della durata del vostro viaggio. La SIM comprende chiamate illimitate, testi all’interno degli Stati Uniti a livello nazionale, Hawaii incluse, dati ad alta velocità illimitati 4G/LTE su T-Mobile Network USA.

Tour privato icon Acquista una SIM prepagata illimitata 4G dati Internet, chiamate, testi US T-Mobile con copertura della rete negli Stati Uniti a livello nazionale.

Cosa mettere nel bagaglio a mano

Cosa mettere nei bagagli a mano per gli Stati Uniti? Un volo aereo per gli Stati Uniti prevede di solito uno o più scali, che fanno aumentare il rischio che il vostro bagaglio in stiva venga perso. Una buona abitudine è quella di mettere un cambio di abbigliamento basico nel bagaglio a mano, nel caso la valigia in stiva andasse smarrita. Mettete nello zaino anche:

Bagaglio per una settimana negli Stati Uniti

Portare con voi lo stretto necessario per una sola settimana di viaggio. Se il vostro itinerario in America dura di più, potrete lavare gli abiti lungo il percorso e diciamolo, due stracci carini da comprare all’occorrenza negli States si trova sempre! In questo modo la vostra valigia per gli Stati Uniti sarà facilmente trasportabile. Una caratteristica essenziale se viaggiate on the road e ancor più se viaggiate soli. 😉

Abbigliamento per gli Stati Uniti

Come avrete intuito il clima negli Stati Uniti è molto “ballerino” e varia a seconda dello Stato in cui vi trovate. Vi dovete quindi muovere di conseguenza e scegliere i capi da mettere nella vostra valigia per gli Stati Uniti seguendo la strategia degli “strati a cipolla” e facendo un mix di abiti lunghi e corti. Se farete tappa a Los Angeles o New York mettete in valigia anche un abito da sera, ché non si sa mai, magari finite ad una festa hollywoodiana o ad un party su di un rooftop di Manhattan! Scegliete però un abito da sera leggero e facile da trasportare. Valutate anche l’acquisto di un abito trasformabile, che potrete indossare in tantissimi modi diversi e vi salverà in ogni situazione! Se fate un viaggio on the road tenete presente che gli abiti si lavano alla bell’e meglio e non si fa molta attenzione a dove ci si siede o sdraia. Io personalmente non porto nulla di particolarmente ricercato e costoso quando parto per un viaggio zaino in spalla. 😉

Scarpe

Le scarpe occupano spazio quindi vanno scelte con cura e a seconda delle vere esigenze di viaggio. Prediligete scarpe comode per camminare, un sandalo se è estate e un paio di scarpe da trekking se visiterete i Parchi Americani.

Beauty case e prodotti di bellezza per il viaggio

Quando si parte per un viaggio la cosa migliore è portare dei campioncini dei vostri prodotti preferiti ed indispensabili in valigia, così da avere quanto necessario per l’arrivo, e poi acquistare tutto i prodotti in loco. In alternativa potrete riempire un kit liquidi per aereo, così avrete i vostri prodotti in dosi mini o acquistare i migliori prodotti bellezza nella versione set da viaggio. Dei prodotti di bellezza furbi per il viaggio sono anche:

Non tutte le ragazze sono disposte a rinunciare al trucco in viaggio. Non dovete però esagerare e portare troppe cose nella vostra valigia per gli Stati Uniti. Accettate quindi i consigli di Pablo Ardizzone, make up artist delle celebrities, che ho intervistato, per sapere come fare e cosa portare per avere un trucco perfetto in viaggio.

Guida turistica icon Leggi l’intervista a Pablo Ardizzone per scoprire i segreti del trucco perfetto in viaggio.

Shopping e shopping tour Visita lo store di Le Cosmopolite e scopri i migliori prodotti e set beauty da viaggio.

Cosa mettere in valigia per i Parchi Americani

Oltre a quanto sopra, se il vostro viaggio negli Stati Uniti, prevede anche un tour nei Parchi Americani, vi consiglio di mettere in valigia in particolare:

Must have on the road nella valigia per gli Stati Uniti

Di seguito i must have on the road, prodotti perfetti anche per completare la check list del cosa mettere nella valigia per gli Stati Uniti:

  • piccola torcia
  • coltellino svizzero
  • borraccia pieghevole
  • cintura porta documenti/soldi
  • K-way
  • zaino o borsa pocket
  • telo/asciugamano in microfibra (vi tornerà utile in molte situazioni)
  • bandana (vi tornerà utile come copricapo, sciarpa, fazzoletto, benda, cintura ecc.)
  • cappello
  • kit pronto soccorso da viaggio
  • tappi per le orecchie
  • taccuino per appunti (non potrete fare affidamento solo sul cellulare..)

Organizzare un viaggio in USA

Leggi la guida di come organizzare un viaggio fai da te e fare tutte le prenotazioni online.

Guida degli Stati Uniti e Diario di Viaggio in USA

Scopri tutti gli itinerari negli USA ed i consigli di viaggio in LeCosmopolite.it.

1 2

Lonely Planet per gli Stati Uniti

Guida turistica icon Acquista una guida di viaggio Lonely Planet degli Stati Uniti.

Documenti per andare negli Stati Uniti

Informazioni di viaggio icon Trova tutte le informazioni in merito al rilascio del passaporto sul sito della Polizia Postale.

City card: pass turistici Fai il visto ESTA per gli Stati Uniti (Electronic System for Travel Authorization) per entrare nel Paese.

Assicurazione viaggi per gli Stati Uniti

Assicurazione di viaggio icon Sottoscrivi l’assicurazione per i viaggi negli Stati Uniti Heymondo, che riserva alla community di LeCosmopolite.it il 10% di sconto. (Per attivare lo sconto accedi al sito Heymondo cliccando il link).

Prenotazione voli per gli Stati Uniti

Aereo: offerte voli icon Acquista un biglietto aereo per gli Stati Uniti.

Transfer e noleggio auto negli Stati Uniti

Transfer di gruppo e shuttle Cerca i transfer da e per gli aeroporti degli Stati Uniti.

Noleggio auto icon Prenota la tua auto a noleggio negli Stati Uniti.

Informazioni di viaggio icon Scopri tutte le informazioni relative alla patente internazionale.

Prenotazione hotel negli Stati Uniti

Prenotazione hotel icona Prenota un hotel negli USA.

recensione icon Scopri gli hotel negli Stati Uniti suggeriti da Le Cosmopolite.

Booking.com

Prenotazione attività ed escursioni negli Stati Uniti

Tour guidati di gruppo icon Scopri le escursioni di più giorni negli Stati Uniti.

City card: pass turistici Acquista la city card della città che visiterai negli Stati Uniti.

Viaggi organizzati per gli Stati Uniti

Agente di viaggio: prenota un viaggio organizzato online Prenota un viaggio organizzato negli Stati Uniti con partenza dall’Italia.

Carta SIM prepagata illimitata 4G per gli Stati Uniti 

Tour privato icon Acquista una carta SIM prepagata illimitata 4G dati Internet, chiamate, testi US T-Mobile per gli Stati Uniti.

Roberta Ferrazzi
Roberta Ferrazzi

Ciao! Sono Roberta Ferrazzi, travel blogger fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il blog dedicato alle donne viaggiatrici. Arilicense di origine, sono nata e cresciuta sulla sponda veneta del Lago di Garda, e milanese di adozione, sono una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale (Roberta Ferrazzi Communication). Il mio ufficio è il mio computer. Potrete trovarmi spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta mi conduca.
Amo l’arte, il design, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggio spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax.
Mi potete contattare a questo link! ;)

Articoli: 294

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalianoEnglishDeutsch
error: Questo contenuto è protetto. © Copyright 2017-2022 Roberta Ferrazzi - LeCosmopolite.it. All rights reserved.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: