Al momento stai visualizzando Tramezzino veneziano: la ricetta per farlo a casa tua

Tramezzino veneziano: la ricetta per farlo a casa tua

Chi non ha mai assaggiato un tramezzino veneziano, magari accompagnato da uno Spritz, durate una gita a weekend a Venezia? Io trovo i tramezzini veneziani irresistibili! Ecco le ricette di questo piatto tipico veneziano e la spiegazione di come fare un tramezzino veneziano a casa vostra!

Tramezzino veneziano

Panciuto, morbido e gustoso il tramezzino veneziano, o come lo chiamano i locali “el tramesin”, è una food experience da non perdere durante una gita a Venezia. Il tramezzino, street food veneziano per eccellenza, accompagnato da Spritz o “un’ombra”, ossia un calice di vino, si gusta praticamente tutto il giorno. C’è chi lo mangia a colazione, chi lo sceglie come spezza fame durante la mattinata o come merenda il pomeriggio e chi, infine, se lo gusta all’ora dell’aperitivo. Di fatto è un jolly capace di chiudere il buco nello stomaco, ma anche di aprire una voragine! 😀 Ne esiste anche una versione arrotolata, ma io amo la classica forma a triangolo.

Perché si chiama tramezzino

Sapete perché il sandwich in italiano si chiama tramezzino? Il nome tramezzino si deve al geniale Gabriele D’Annunzio, che battezzò questi gustosi panini “tramezzo”, rimandando all’idea che si tratta di qualcosa di sfizioso “che sta nel mezzo”, ossia da gustare tra un pasto e l’altro.

Tramezzino ricette

A Venezia troverete moltissime varianti del tipico tramezzino, e moltissime ne potrete fare a casa vostra, io vi propongo i gusti che mi piacciono di più! 😀 Tra i tramezzini veneziani che preferisco ci sono sicuramente i gusti prosciutto e funghi, tonno e uovo sodo, spiaci e ricotta, rucola e gamberetti e la versione più moderna salmone e avocado, che fa tanto California avocado toast, non è per niente tipica, ma è tanto, tanto buona! 😀

Ingredienti

  • Pane bianco da tramezzini
  • Maionese dal gusto delicato
  • Tonno in scatola (con olio o al naturale a seconda del vostro gusto)
  • Uova
  • Gamberetti in scatola
  • Rucola
  • Prosciutto cotto tagliato sottile
  • Funghi trifolati sottolio in scatola
  • Spinaci
  • Ricotta
  • Parmigiano reggiano
  • Salmone norvegese affumicato
  • Avocado
  • Formaggio fresco spalmabile
  • Semi di papavero
  • Sale q.b
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione

Pane da tramezzino

Il pane bianco da tramezzino va “pretrattato” per prendere la forma panciuta del tramezzino veneziano. Posizionate le fette lunghe su un tagliere e vaporizzatele con dell’acqua, senza farle diventare fradice ovviamente!

Ora spalmate le fette con una dose generosa maionese su tutta la lunghezza (non è questo il momento della dieta! : D ). La maionese, infatti, servirà per tenere uniti i bordi dei tramezzini veneziani.

Infine tagliate in due le fette lunghe di pane bianco per tramezzino senza crosta, in modo da ottenere due quadrati.

Chiudere il pane da tramezzino veneziano

Come vi dicevo il tramezzino veneziano ha un ripieno generoso, con un “effetto cupola”! Una volta che avrete imbottito il vostro tramezzino, dovrete porre sul ripieno la fetta di pane bianco ricoperta di maionese ed aiutarvi con le mani premendo bene sui bordi “incollandoli” alla fetta di pane sottostante. Poi prendete un coltello da pane a seghetto e tagliate i tramezzini a metà, creando dei triangoli. Ricordate di pulire il coltello ogni volta che tagliate un nuovo tramezzino.

Il trucco è fare i tramezzini veneziani in modo che quando li si mangia non esca fuori, tipo esplosione, tutto il ripieno dopo il primo morso! 😀

Ora procediamo con il ripieno del tramezzino veneziano!

Cottura dell’uovo sodo

Iniziamo con il fare un uovo sodo. Immergete delicatamente l’uovo sodo  in acqua a temperatura ambiente, facendo in modo che l’acqua lo copra completamente. Mettete il pentolino sul fornello e dopo circa 8 minuti sarà pronto. Scolate l’uovo sodo e passatelo immediatamente sotto l’acqua fredda in modo da fermare la cottura. Picchiettatelo con il dorso di un coltello così da romperne il guscio ed in fine sgusciate l’uovo. Se non usate subito le uova sode per la vostra ricetta del tramezzino veneziano, conservatele immergendole completamente in acqua fredda, così da non farle asciugare troppo. 😉

Tramezzino veneziano alle uova

Il tramezzino con uovo è semplice, ma gustoso! Tagliate le uova sode a pezzettini piccoli, conditele a piacere (in alcuni bar di Venezia mettono anche la paprica), mischiatele con la maionese e riempite per benino il vostro tramezzino veneziano.

Preparazione tramezzini tonno e uova

Per preparare il tramezzino con ripieno di tonno e uova, dovete scolare bene il tonno e condirlo a piacere con sale e una lacrima di olio, se usate quello naturale. Tagliate il vostro uovo sodo prima per il lungo e poi dividete le due parti ottenute a metà. Posizionate l’uovo sodo sul pane e ricopritelo con una dose abbondante di tonno.

Preparazione tramezzini tonno e olive

Per preparare il tramezzino con ripieno di tonno e olive dovete scolare bene il tonno e condirlo a piacere con sale e una lacrima di olio, se usate quello naturale. Tagliate le olive a pezzettini con il coltello. Posizionate sul pane prima uno strato di tonno e poi le olive. Chiudete il vostro tramezzino, tagliate e gustate!

Preparazione tramezzini gamberetti e rucola

Scolate i gamberetti in scatola e tagliateli a pezzettini con il coltello. Adagiate sul pane con maionese la rucola e sopra i gamberetti. Ricoprite con la fetta di pane, chiudete bene il tutto, tagliate a metà e il vostro tramezzino veneziano gamberetti e rucola è pronto!

Preparazione tramezzini prosciutto cotto e funghi

Scolate i funghi trifolati sott’olio e adagiateli sulla base del tramezzino. Ricoprite con le fette di prosciutto cotto, chiudete il tutto e gustatevi il vostro sandwich veneziano.

Preparazione tramezzini spinaci e rucola

Il tramezzino veneziano spinaci e rucola è uno di quelli che prendo quasi sempre per una merenda. Lessate e strizzate per bene gli spinaci. Regolateli di olio, sale e pepe a piacimento e sminuzzateli in un robot. Mescolate il composto con la ricotta e, se gradite, anche con del parmigiano. Posizionate il ripieno così ottenuto nel vostro tramezzino, chiudete e tagliate in due.

Ora è il momento della versione fusion, e anche un po’ cosmopolita, del tramezzino veneziano! 😀

Preparazione del tramezzino salmone affumicato, avocado, semi di papavero e formaggio spalmabile

Cospargete la base del pane con un formaggio fresco spalmabile dal sapore delicato. Tagliate l’avocado a fette sottili e mettetelo sopra al formaggio. Tagliate il salmone affumicato norvegese a pezzettini, e mischiatelo con un poco di maionese e semi di papavero. Mettete il tutto sulla base di avocado. Ricoprite con la seconda fetta di pane. Tagliate il tramezzino e decorate il lato con semi di papavero.

Impiattamento

Una volta preparati mettete i vostri tramezzini veneziani su di un tagliere o un piatto da portata e copriteli con uno straccio umido, in questo modo non si seccano e restano belli soffici. Lasciarli riposare in frigorifero fino al momento di mangiarli.

Se avete deciso di organizzare un aperitivo a buffet tra amici potreste utilizzare, al posto dei normali piatti, dei piccoli e simpatici taglieri porta bicchiere. Io li trovo pratici, geniali e molto adatti ad un aperitivo con ricette tipiche della tradizione! 😉

Dove mangiare i tramezzini a Venezia: il Bar Filovia

Se dopo averli gustate a casa avete voglia anche di andare a mangiare i tramezzini veneziani proprio a Venezia, vi segnalo il Bar Filovia, in Santa Croce 521/A, a due passi da Piazzale Roma e dal Ponte della Costituzione di Santiago Calatrava. Il Bar Filova esiste dal 1960 a Venezia ed è amatissimo dai locali. Vedere il bancone per intero è praticamente impossibile, tanta è la folla che assedia ad ogni ora il bar che, di per sé, non è molto grande. Tra le infinite varietà di tramezzini veneziani proposti, spicca il così detto “piccantino“, un must have preparato con il prosciutto, verdure, salsa piccante e altri ingredienti che, ovviamente, sono segretissimi! Quindi l’unico modo che avete per assaggiare il tramezzino piccantino è andare a visitare questa meravigliosa città italiana! 😉

Vi racconto quali sono i migliori bacari di Venezia al link 😉

Vacanze a Venezia: come organizzare il viaggio

Non vedete l’ora di partire per un viaggio a Venezia? Ho raccolto per voi qui di seguito tanti link utili per organizzare le vostre vacanze a Venezia o un weekend in modo facile e veloce. Ho selezionato per voi le migliori offerte online, proposte dalle piattaforme più affidabili di servizi turistici che utilizzo anch’io quando organizzo i miei viaggi. Ai link potrete prenotare con un click comodamente da casa vostra auto, bus, treni, voli, transfer e hotel, tour privati e guidati della città, biglietti d’ingresso alle principali attrazioni di Venezia ed esperienze di viaggio uniche. Troverete anche alcuni suggerimenti sul cosa mettere in valigia per un viaggio a Venezia.

Guida di Venezia di Le Cosmopolite

Per organizzare il vostro viaggio a Venezia vi consiglio di leggere la guida di Venezia di LeCosmopolite.it, una raccolta di articoli in cui vi racconto la storia, le curiosità, tante informazioni utili e la mia esperienza in tutti i luoghi che ho visitato personalmente nella Serenissima e che vi consiglio di non perdere durante una vacanza o un weekend:

Cosa vedere a Venezia.

Le recensione di hotel a Venezia testati da LeCosmopolite.it.

Visita allo Squero Tramontin, la fabbrica delle gondole.

Visita all’Atelier Antonia Sauter per la prova dei costumi del carnevale veneziano.

Festa del Redentore di Venezia.

Tour dei bacari di Venezia.

Tour di Murano, Burano e Torcello.

Pacchetto Vacanze e viaggi organizzati A VENEZIA

Celndario del programma di viaggio: itinerari e tour iconPrenota un pacchetto vacanza volo + hotel a Venezia.

Celndario del programma di viaggio: itinerari e tour iconPrenota un viaggio organizzato a Venezia di 2 o più giorni.

Hotel a Venezia

Prenotazione hotel Cerca un hotel a Venezia.

Hotel di lusso Prenota un hotel 5 stelle a Venezia.

Hotel di lusso Prenota un hotel 4 stelle a Venezia.

B&B bed and breakfast Cerca un B&B a Venezia.

Casa vacanze Cerca una casa vacanze a Venezia.

Recensioni Leggi le recensioni dei viaggiatori a Venezia su Tripadvisor.

recensione Il suggerimento: hotel testati da LeCosmopolite.it

Hotel Excelsior Venice Lido Resort suite: recensione

Recensione

Hotel Excelsior Venice Lido Resort

Luoghi da vedere assolutamente icon Lido di Venezia

Hotel di lusso Hotel 5 stelle lusso

Hotel: servizi 1 piscina, fronte spiaggia

Booking.com
Hotel Papadopoli Venezia suite con Jacuzzi

Recensione

Hotel Papadopoli Venezia

Luoghi da vedere assolutamente icon Venezia centro

Hotel di lusso Hotel 4 stelle (boutique hotel)

Hotel: servizi Design in stile veneziano

Prenotazione hotel MGallery Collection by Sofitel

Booking.com

Come muoversi a Venezia

Crociere, navi e traghetti icon Acquista il pass per i vaporetti e autobus via terra di Venezia.

Crociere, navi e traghetti icon Prenota un giro in gondola a Venezia.

Crociere, navi e traghetti icon Prenota il biglietto per l’eco-barca hop-on hop-off a Venezia.

Visite guidate a Venezia

Partecipa ad una visita guidata di Venezia.

Tour privato Prenota una visita privata di Venezia con guida.

Biglietto d'ingresso - ticket icon Prenota un pacchetto attività per visitare Venezia.

Luoghi da vedere assolutamente Partecipa ad una visita guidata della Basilica di San Marco.

Luoghi da vedere assolutamente Partecipa ad visita guidata di Palazzo Ducale.

Luoghi da vedere assolutamente Partecipa ad un tour degli squeri di Venezia, i laboratori in cui costruiscono le gondole.

Partecipa ad un tour di Murano, Burano e Torcello.

Crociere, navi e traghetti icon Prenota un tour delle isole di Venezia.

Partecipa ad un tour guidato in kayak di Venezia di 2 ore.

Biglietti per i musei di Venezia

City card: pass turistici Acquista la Venezia City Card con ingresso ai migliori musei e attrazioni della città.

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto a Palazzo Ducale con ingresso salta la fila.

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto per biglietto per la Collezione Peggy Guggenheim con ingresso prioritario.

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto al Gran Teatro La Fenice con ingresso salta la fila e audioguida.

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto di Palazzo Contarini del Bovolo con ingresso prioritario.

Biglietto d'ingresso - ticket Acquista il biglietto di visita a San Giorgio Maggiore, alla Fondazione Giorgio Cini e le Vatican Chapels con videoguida.

Cosa fare a Venezia

degustazione Prenota degustazioni e tour enogastronomici con cicchetti a Venezia.

Ristoranti da provare Prenota una cena in galeone e tour della laguna veneziana.

Servizio fotografico e instagram tour Prenota un servizio fotografico a Venezia con un fotografo professionista

Biglietto d'ingresso - ticket icon Partecipa ad un concerto de I Musici Veneziani e ascolta Le Quattro Stagioni di Vivaldi.

Corso di cucina Partecipa ad una lezione di cucina con un locale.

Luoghi da vedere assolutamente iconPrenota una visita ad una vetreria veneziana.

Luoghi da vedere assolutamente iconPrenota una lezione privata con un artigiano locale e lavora il vetro.

Luoghi da vedere assolutamente iconPrenota un laboratorio di fabbricazione di gondole con un artigiano locale.

Luoghi da vedere assolutamente iconPrenota una lezione di canottaggio veneziano con un locale.

teatro icon Crea una maschera di carnevale in un tipico laboratorio veneziano.

Cosa visitare nei dintorni di Venezia

Tour guidato Scopri le escursioni di un giorno nei dintorni di Venezia.

Tour guidato Scopri i tour enogastronomici di un giorno nei dintorni di Venezia.

Come arrivare a Venezia

Raggiungere Venezia in treno

Treno: biglietti, orari e prezzi Acquista un biglietto del treno per Venezia.

Treno: biglietti, orari e prezzi Scopri le offerte Frecciarossa per Venezia.

Treno: biglietti, orari e prezzi Scopri le offerte Italo treno per Venezia.

Treno: biglietti, orari e prezzi Scopri le offerte Trenitalia per Venezia.

Raggiungere Venezia in Autobus

Autobus: biglietti, orari e prezzi Acquista un biglietto dell’autobus per Venezia.

Raggiungere Venezia in aereo

Aereo: offerte voli Cerca offerte voli per Venezia.

Autobus: biglietti, orari e prezzi Prenota il biglietto dell’Express Bus da e per l’Aeroporto Marco Polo.

Autobus: biglietti, orari e prezzi Prenota il biglietto dell’Express Bus da e per l’Aeroporto di Treviso.

Transfer privato e taxi Prenota un taxi acqueo privato da e per l’Aeroporto Marco Polo di Venezia al tuo hotel in centro di Venezia.

Transfer privato e taxi Prenota un taxi acqueo condiviso da e per l’Aeroporto Marco Polo di Venezia al tuo hotel in centro di Venezia.

Raggiungere Venezia in auto

Noleggio auto Prenota un auto a noleggio.

Auto e car sharing Acquista il biglietto per il parcheggio di 24 ore a Piazzale Roma.

Viaggiare sicuri a Venezia

Controlla la check list del cosa fare per viaggiare sicuri.

Assicurazione di viaggio Sottoscrivi un’assicurazione di viaggio Heymondo con assistenza h24 ed uno sconto del 10% per i lettori di LeCosmopolite.it.

Allarme sicurezza in viaggio Acquista un allarme di sicurezza personale per donne da viaggio.

Cosa mettere in valigia per un viaggio a Venezia

Libri e guide Acquista la guida pocket con mappa estraibile di Venezia della Lonely Planet.

Libri e guide Acquista “Corto Sconto. La guida di Corto Maltese alla Venezia nascosta” con i luoghi segreti e curiosi della città.

Shopping e shopping tour Acquista un paio di stivali pieghevoli per l’acqua alta.

Donna Acquista un kit per fare pipì in piedi da viaggio.

Kit medico da viaggio Acquista un kit medico da viaggio.

lecosmopolite.it Scopri i consigli del make up artist Pablo Ardizzone per il trucco perfetto in viaggio.

lecosmopolite.itScopri come organizzare la valigia perfetta.

lecosmopolite.it Scopri le regole per il bagaglio a mano.

Roberta Ferrazzi

Ciao! Sono Roberta Ferrazzi, travel blogger fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il blog dedicato alle donne viaggiatrici. Arilicense di origine, sono nata e cresciuta sulla sponda veneta del Lago di Garda, e milanese di adozione, sono una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale (Roberta Ferrazzi Communication). Il mio ufficio è il mio computer. Potrete trovarmi spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta mi conduca. Amo l’arte, il design, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggio spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Mi potete contattare a questo link! ;)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.