You are currently viewing Monte Baldo: cosa fare in inverno tra sci e ciaspolate con vista sul Lago di Garda

Monte Baldo: cosa fare in inverno tra sci e ciaspolate con vista sul Lago di Garda

Sciare o fare una ciaspolata con vista lago? Tutto questo è possibile sul Monte Baldo, un massiccio montuoso che si affaccia sul Lago di Garda. Molto amato dai turisti durante il periodo estivo, è meno conosciuto come meta per gli amanti degli sport invernali, ma vi saprà dare grandi soddisfazioni!

Monte Baldo

Indecisi tra weekend al Lago o in montagna? Il Lago di Garda vi offre tutte e due le possibilità! Tra le montagne più conosciute del Lago di Garda c’è sicuramente il Monte Baldo, che con la sua silhouette caratterizza lo skyline del Benaco.

Ciò che mi piace del Monte Baldo è che è godibile sia in estate che in inverno, che si caratterizza per sentieri adatti a tutti i livelli e che regala sempre dei panorami mozzafiato del Lago di Garda, che da quassù si lascia contemplare in tutto il suo mistico splendore! Per questo inserisco il Monte Baldo tra le cose da vedere sul Lago di Garda.

Dove si trova il Monte Baldo

Il Monte Baldo è un massiccio montuoso delle Prealpi Gardesane e assieme al Monte Altissimo di Nago forma la catena del Baldo. Il monte è compreso tra le province di Trento e Verona e si snoda per 40 km tra il Lago di Garda e la Vallagarina.

Monte Baldo altezza

Il Monte Baldo ha un’altezza minima di 65 metri sul Lago di Garda e raggiunge la sua altezza massima ai 2218 metri di cima Valdritta.

Cosa fare sul Monte Baldo

Il Monte Baldo vi conquisterà con i suoi tanti percorsi escursionistici che possono essere percorsi a piedi, in bicicletta e a cavallo, gli splendidi borghi, le malghe e – non ultimo – sul Monte Baldo si trova anche il Santuario Madonna della Corona, la famosa basilica sospesa nella roccia tra cielo e terra e raggiungibile con un percorso trekking di 1500 gradini che si inerpicano nel bosco lungo la parete rocciosa del monte. Insomma, sono moltissime le cose da fare sul Monte Baldo e c’è n’è davvero per tutti i gusti!

Santuario Madonna della Corona a Spiazzi, Monte Baldo

Monte Baldo sci

Benché sia soprattutto conosciuto come destinazione per escursioni estive, il Monte Baldo è una meta sciistica sin dal 1930. Con i suoi dieci chilometri di piste sciistiche collegate tra loro e di diverso livello di difficoltà (mappa) sul Monte Baldo è ad oggi possibile praticare diversi sport invernali tra cui:

  • sci
  • sci alpinismo
  • snowboard
  • ciaspole
  • slittino 😉

Monte Baldo funivia

Il Monte Baldo presenta due impianti di risalita che si trovano sui suoi due versanti:

  • dal Lago di Garda ed in particolare dal borgo Bandiera Arancione di Malcesine si risale il Baldo con la Funivia Malcesine – Monte Baldo.
  • da Avio e dalla direttrice autostradale Brennero – Modena, con la seggiovia di Prà Alpesina.
Funivia Malcesine Molte Baldo

La funivia del Monte Baldo che parte da Malcesine è attiva tutto l’anno e grazie al movimento rotatorio delle cabine permette di godere a pieno di un panorama unico, che solo il Lago di Garda sa offrire.

Monte Baldo sentieri: ciaspolata all’Anello della Colma

Se non amate sciare, ma vi piacciono le passeggiate panoramiche, potrete optare per un’escursioni in ambiente innevato e con ciaspole.

Nella Zona della Colma di Malcesine (1.750), dove arriva la funivia del Monte Baldo, è possibile seguire l’Anello della Colma, un percorso ad anello da Tratto Spino sulla Colma del Monte Baldo e ritorno. Il percorso è molto facile ed estremamente panoramico: vi sarà possibile ammirare tutto il Lago di Garda nella sua magnificenza, la Presanella, l’Adamello e le prealpi venete, bresciane e trentine. Il tour ha una durata di 2,8 km su circa 100 m di dislivello positivo e negativo. Potrete noleggiare le ciaspole presso il punto informazioni della Scuola Sci, accanto alla Stazione a monte del Funivia.
Per chi vuole osare di più il Monte Baldo offre altri itinerari di diversa difficoltà in Zona Prà Alpesina di Avio e Cima Pozzette (2.128).

Finita la vostra giornata tra sport e divertimento potrete scendere con la funivia verso Malcesine, tornare in hotel, godere di un momento di relax nella spa del vostro albergo e poi uscire per una cena in riva al Lago. 😉

Roberta Ferrazzi

Roberta Ferrazzi, travel blogger veronese fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il salotto dedicato alle donne viaggiatrici, è una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale e forte competenza nel campo della moda, gioielleria, orologeria, design e luxury event. Nel 2017 ha fondato la PR & Digital boutique Roberta Ferrazzi Communication. Oggi progetta e realizza strategie di comunicazione digitali e offline per promuovere con profitto aziende e professionisti. Il suo ufficio è il suo computer. La potrete trovare spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta la conduca. Ama il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggia spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per contattarla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.