Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts: recensione di un soggiorno a 4 stelle in un palazzo liberty nel cuore di Verona

Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts: recensione di un soggiorno a 4 stelle in un palazzo liberty nel cuore di Verona

Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts è un raffinato boutique hotel a Verona centro perfetto per chi desidera trascorrere un weekend nella città di Giulietta e Romeo in un contesto elegante e raffinato. In questo articolo vi racconto la mia esperienza in questo piccolo hotel di lusso custodito in un delizioso palazzo liberty che si caratterizza per la presenza di una collezione di opere d’arte tutta da scoprire.

Grand Hotel Des Arts a Verona

Durante la mia gita culturale a Verona in occasione dello spettacolo di chiusura dell’Arena Opera Festival, ho scelto di soggiornare al Grand Hotel Des Arts, un meraviglioso boutique hotel 4 stelle a pochi passi dal centro storico di Verona e dall’Arena.

Grand Hotel Des Arts: il boutique hotel di Verona

Chi di voi mi segue sa che nutro un particolare amore per i boutique hotel, per quella particolare atmosfera calda, accogliente e non convenzionale che li caratterizza, con dettagli unici che raccontano della storia e cultura locale, servizi personalizzati e grande attenzione alla proposta enogastronomica.

Il Grand Hotel Des Arts a Verona non ha deluso le mie aspettative e il soggiorno in questo piccolo hotel di lusso, ospitato in quella che un tempo fu una residenza privata in un palazzo in stile Liberty dei primi anni Venti, è stato una vera e propria coccola in viaggio, che ha contribuito a rendere la mia travel experience nell’incantevole città Patrimonio UNESCO semplicemente perfetta! 😀

Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts: due nomi per un lifestyle hotel unico

Il Grand Hotel Des Arts è un hotel storico di Verona, ma recentemente ha riaperto le sue porte in una veste rinnovata a marchio Hotel Indigo®, parte della catena internazionale IHG Intercontinental Hotels Group. Il brand Hotel Indigo è da sempre legato profondamente al territorio in cui gli hotel sorgono e alla loro storia, per questo durante il progetto di restyling del Grand Hotel Des Arts, è stata data molta attenzione all’ampia collezione di opere d’arte che lo caratterizza e che potrete ammirare dislocata in tutti gli ambienti dell’hotel. Di certo non vi sfuggirà la scultura di Pomodoro posta all’ingresso! 😉

Grand Hotel Des Arts: le camere

Le camere del Grand Hotel Des Arts sono una diversa dall’altra, ma tutte caratterizzate da colori tenui ed elementi di design. Gli spazi sono raccolti, ma funzionali. Alcune camere si aprono su un bel balconcino privato che guarda il corso. C’è poi una camera particolare che ho molto amato per due ragioni: c’è una magnifica vasca freestanding in stile retrò e un’ampia cabina armadio, di quelle che Carrie Bradshaw spostati proprio! 😀 😀

Grand Hotel Des Arts: la colazione

Uno spazio comune che mi ha molto colpito è la sala colazioni del Grand Hotel Des Arts. Avrete infatti la possibilità di fare colazione in un’ampia sala dove elementi di design e arte si fondono perfettamente. Pare infatti di fare colazione in una galleria d’arte. Devo dire che è stato davvero piacevole iniziare la giornata con un buon caffè e gustose prelibatezze in questo particolare contesto .

Arya Bar & Mixology: un aperitivo al Grand Hotel Des Arts

Grand Hotel Des Arts accoglie al suo interno l’Arya BAR & MIXOLOGY. Quest’area living di design, ispirata alle appassionanti atmosfere liriche dell’Opera e alla travolgente storia d’amore di “Romeo e Giulietta”, è aperta anche a chi non è un ospite dell’hotel.

Il bar si estende anche nel dehors e nel giardino dell’hotel. Il luogo perfetto per fare due chicchere in un ambiente riservato e raffinato.

Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts: come arrivare

Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts si trova in Corso Porta Nuova 105. Corso di Porta Nuova è quell’ampio viale alberato che conduce dritto dritto in Piazza Bra, la piazza di Verona che accoglie il famoso Liston e la spettacolare Arena di Verona.

Come arrivare al Grand Hotel Des Arts? La risposta è semplicissima, con ogni mezzo! La cosa che però ho molto apprezzato di questo hotel è la sua vicinanza strategica alla stazione ferroviaria Verona Porta Nuova, che consente di raggiungere la meta comodamente a piedi, come ho fatto io.

Alla parola stazione ferroviaria, non figuratevi un quartieraccio, perché Verona Porta Nuova si trova a 15 minuti a piedi dall’Arena e il Corso è costellato da negozi, bar e ristoranti frequentatissimi dai locali sia di giorno che di sera. Quindi passeggerete in totale sicurezza lungo uno splendido viale!

Booking.com

Dormire a Verona e vivere la città UNESCO

Grand Hotel Des Arts è perfetto per dormire a Verona e vivere a pieno la città. Il centro storico di Verona è molto raccolto e per lo più è chiuso al traffico. Dall’Hotel Indigo Verona si raggiungono tutti i punti di interesse di Verona con delle piacevoli passeggiate. In cinque minuti arriverete all’Arena di Verona e in una quindicina di minuti potrete raggiungere la stupenda Piazza delle Erbe e la Casa di Giulietta, i principali musei di Verona, come Museo di Castelvecchio, la Galleria d’arte moderna “Achille Forti”, la casa museo Fondazione Miniscalchi-Erizzo ed il Teatro Romano, per citarne alcuni. Anche la Tomba di Giulietta ed il Museo degli Affreschi si trovano vicinissimi all’hotel.

Grand Hotel Des Arts: la mia recensione

Per concludere, la mia esperienza all’Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts è stata assolutamente positiva. Trovo questo hotel molto adatto anche alle viaggiatrici solitarie perché l’accoglienza e la gentilezza del team dell’hotel ti fa sentire subito a casa. L’atmosfera e lo stile di arredamento mi sono piaciuti molto. Come vi dicevo, la posizione è strategica, e se poi come me amate l’arte…che ve lo dico a fare! 😀 Quindi, come si suol dire…per me è sì! 😉

Roberta Ferrazzi

Roberta Ferrazzi, travel blogger veronese fondatrice e manager di LeCosmopolite.it, il salotto dedicato alle donne viaggiatrici, è una consulente in comunicazione online e offline con pluriennale esperienza nel mondo del lusso a livello internazionale e forte competenza nel campo della moda, gioielleria, orologeria, design e luxury event. Nel 2017 ha fondato la PR & Digital boutique Shake your S Communication. Oggi progetta e realizza strategie di comunicazione digitali e offline per promuovere con profitto aziende e professionisti. Il suo ufficio è il suo computer. La potrete trovare spesso sul Lago di Garda, a Milano, a Roma, a Parigi e ovunque il desiderio di scoperta la conduca. Ama il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggia spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per contattarla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.