Capunsei: la ricetta tradizionale degli gnocchi tipici mantovani

I Capunsei sono dei gustosi gnocchi di pane, piatto tipico della cucina dell’Alto Mantovano. Ne esistono diverse varianti, tra cui quelli di Solferino e i capunsei di Volta Mantovana, che hanno acquisito lo stato di “De.C.O.” – Denominazione Comunale di origine. In questo articolo condivido con voi la ricetta originale dei Capunsei mantovani per portare a tavola i sapori di questi antichi borghi meravigliosi.

Capunsei: la ricetta degli gnocchi di Mantova

I capunsei sono un goloso primo piatto tipico della zona di Mantova. Ho assaggiato questi gustosi gnocchi di pane durante le mie gite alla scoperta dei pittoreschi borghi di Solferino, Castellaro Lagusello, due splendide località tra i luoghi da vedere al Lago di Garda, e Sabbioneta, cittadina Patrimonio UNESCO. I capunsei sono semplici, gustosi e facili da cucinare, un piatto che conquista dal primo assaggio! 😉

Guida turistica icon Scopri le ricette dal mondo di LE COSMOPOLITE.

Castellaro Lagusello a onzambano: cosa visitare e fare
Castellaro Lagusello

Varianti della ricetta dei Capunsei

Le origini storiche dei capunsei poco chiare. Va detto che la ricetta cambia un poco a seconda della località delle colline moreniche mantovane in cui vi trovate. A Solferino, ad esempio, all’impasto dei capunsei vengono aggiunti degli amaretti sbriciolati (sono buonissimi! 🙂 ). A Guidizzolo sono serviti in brodo o asciutti conditi con olio, burro, prezzemolo, cipolla, aglio, basilico, salvia e rosmarino leggermente soffritti, mentre a Volta Mantovana i capunsei vengono serviti con burro fuso oppure con un trito di erbe aromatiche. Si può trovare anche la variante con un ragù di accompagnamento. Della serie: posto che vai, capunsei che trovi. 😀

Rocca di Solferino esterno
Solferino – La Spia d’Italia

Ricetta dei Capunsei, gli gnocchi tipici di Mantova

Prima di procedere con la preparazione della ricetta degli gnocchi dobbiamo procurarci tutti gli ingrediente. Vediamoli insieme! 😉

Ingredienti per fare i Capunsei

  • 1 kg di pane grattugiato tipo rosetta o arabo (la cosa migliore è grattugiare il vostro pane dopo averlo tostato)
  • 100 g di burro
  • 3 uova
  • 50 g di formaggio Grana Padano
  • Brodo di carne bollente q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

Come fare i Capunsei: la preparazione degli gnocchi di pane

Dopo esserci procurati tutti gli ingredienti per preparare i Capunsei, non ci resta che metterci hai fornelli. 😉

Come fare gli gnocchi di pane: l’impasto

Per prima cosa fate seccare bene il pane e poi grattugiarlo finemente.
Stendete il pane grattugiato, facendo una piccola montagna, sul piano di lavoro. Aggiungete alcuni pizzichi di sale e della noce moscata.

Sciogliete bene il burro, senza raggiungere la doratura, e versatelo sulla montagna di pane grattugiato.

Lavorate il pane con le mani in modo da far assorbire per benino il burro, poi versate sul composto 5 o 6 mescoli di brodo bollente.
Amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto consistente (non deve essere molle). Aprite l’impasto sul piano di lavoro e lasciatelo raffreddare.

Quando il composto si sarà raffreddato unite le uova ed il formaggio grattugiato ed amalgamate energicamente l’impasto fino ad ottenere una bella palla compatta, ma morbida, che deve risultare esternamente liscia al tatto.
Lasciate riposare l’impasto per almeno 2 ore in frigorifero.

Preparare i Capunsei: come dare forma agli gnocchi di pane

E’ il momento di dare forma ai nostri capunsei mantovani! Ricordate che i capunsei sono degli gnocchi grossi, che si caratterizzano per la forma ovoidale allungata di circa 4 – 5 centimetri.

Prendete una parte di impasto, fatelo rotolare sul un piano di lavoro con i palmi delle mani fino ad ottenere un cordoncino del diametro di 3 cm circa, poi tagliate i cilindretti. Lavorateli con le mani fino ad ottenere degli gnocchi morbidi, umidi e ruvidi.

Come cuocere i Capunsei

Passiamo alla cottura dei capunsei. Prendete una pentola a bordo alto, riempite per ¾ di brodo e portate ad ebollizione.
Versate 25 capunsei circa e lasciate cuocere finché non affiorano in superficie. A quanto punto raccoglieteli con un mestolo forato e stendeteli su di un piatto. Assicuratevi che non resti del brodo nel piatto.

Come impiattare i Capunsei

Portate in tavola i vostro gustosi capunsei, cospargeteli di  burro fuso e salvia e serviteli con abbondante formaggio grana grattugiato.

E dopo aver degustato i campunsei chiudete il pasto con una buona torta sbrisolona, il dolce tipico di Mantova! 😉

Guida turistica icon Scopri la ricetta della torta Sbrisolona.

Dove mangiare i Capunsei

Dove mangiare i Capunsei? Potrete gustare questo primo piatto praticamente in ogni osteria e ristorante nella zona del mantovano e nell’entroterra lombardo del Lago di Garda. Nondimeno, trovate di seguito un paio di buoni suggerimenti per assaggiare i Capunsei durante il vostro itinerario.

Grande Festa del Capunsel di Solferino

Se in cucina siete un vero disastro, ma volete assaggiare i capunsei mantovani, vi segnalo la Grande Festa del Capunsel di Solferino, che si tiene tutti gli anni nel primo fine settimana del mese di luglio.

Solferino: cosa vedere sul Lago di Garda

Agriturismo La Torretta di Valentina a Solferino

Durante la mia gita a Solferino ho visitato e pranzato all’Agriturismo La Torretta di Valentina in Via Napoleone III 26. L’Agriturismo ha un ottimo ristorante (i capunsei sono favolosi e anche le torte salate), una norcineria, la cantina vinicola Valente, delle camere in cui soggiornare e una bella piscina dove rilassarsi, il tutto a due minuti a piedi dalla piazza principale di Solferino! Un luogo perfetto dove soggiornare in questo antico borgo a due passi dal Lago di Garda.

Prenotazione hotel icona Prenota l’Agriturismo La Torretta di Valentina


Newsletter di LE COSMOPOLITE Viaggi - icona

Questo racconto di viaggio ti è piaciuto?

Iscriviti alle Newsletter di LE COSMOPOLITE.

Tutto quello che ami sapere direttamente nella tua mail.


Vacanze Lago di Garda: info utili e link prenotazione

Non vedete l’ora di trascorrere le vostre vacanze sul Lago di Garda? Per pianificare il viaggio al meglio trovate di seguito la Guida del Lago di Garda di LE COSMOPOLITE e tanti link utili, che ho raccolto per voi, per aiutarvi ad organizzare le vacanze sul Lago di Garda in modo facile e veloce. Ai link potrete prenotare con un click, comodamente da casa vostra prima della partenza, auto, bus, treni, voli, transfer e hotel, tour privati e guidati della città, biglietti d’ingresso alle principali attrazioni del Lago di Garda ed esperienze di viaggio uniche.

Viaggi organizzati al Lago di Garda

Parti con LE COSMOPOLITE Viaggi

CERCA TOUR AL LAGO DI GARDA | CREA UN VIAGGIO SU MISURA

Guida del Lago di Garda di LE COSMOPOLITE

Nel portale “Lago di Garda Informazioni Turistichedi LE COSMOPOLITE troverete tante informazioni utili per organizzare un viaggio sul Lago di Garda. Troverete anche la Guida online del Lago di Garda di LE COSMOPOLITE, una raccolta di articoli in cui vi racconto la storia e le curiosità del Lago di Garda, e cosa vedere e fare sulle rive del Benaco. Ogni itinerario, frutto della mia esperienza di visita, vi porterà alla scoperta dei luoghi da non perdere durante una vacanza o un weekend al Lago di Garda.

lecosmopolite.it Scopri la Guida del Lago di Garda di LE COSMOPOLITE.

Guida turistica Il libro “Storie e leggende di fantasmi attorno al lago di Garda” di Carlo Scattolini.

Hotel al Lago di Garda da provare

LE COSMOPOLITE Collection, top hotel da provare al Lago di Garda:

Prenota un viaggio fai da te al Lago di Garda

Scopri come prenotare un viaggio online fai da te.


Esperi di viaggio online di LE COSMOPOLITE Vaiggi: crea la tua vacanza su misura

Il tuo viaggio personalizzato

con LE COSMOPOLITE Viaggi

Prenotazione hotel online

Prenota il tuo hotel

in collaborazione con Booking.

Assicurazione di viaggio

Sottoscrivi un’assicurazione di viaggio

in collaborazione con Heymondo con SCONTO del 10% per i lettori di LE COSMOPOLITE.

Prenotazione tour, biglietti e attività online

Prenota biglietti, attività, tour ed esperienze

in LE COSMOPOLITE.

Prenotazione voli aerei online

Prenota un volo aereo

in collaborazione con Skyscanner.


Condividi l'articolo
Roberta Ferrazzi

Roberta Ferrazzi

Ciao, sono ROBERTA FERRAZZI, travel blogger fondatrice e manager di LeCosmopolite.it - il blog al femminile per donne viaggiatrici che stai leggendo ora - Consulente in Marketing e Comunicazione crossmediale, Marketing Coach e Content Creator. Arilicense di origine e milanese di adozione, vivo tra il Lago di Garda e Milano. Da sempre innamorata dei viaggi, non smetto mai di esplorare il mondo, scoprendo culture incredibili e luoghi mozzafiato. Adoro condividere le mie esperienze di viaggio ed itinerari attraverso il blog e spero di ispirarti a prendere la valigia e partire per avventure emozionanti anche in solitaria. In LE COSMOPOLITE ti parlo di piccolo e grandi avventure per il mondo, ma anche di come diventare travel blogger. Unendo il mio DNA del viaggiatore con la mia esperienza nel marketing crossmediale, ti spiego come trasformare la tua passione per i viaggi in una professione autentica e gratificante. Ricorda, ogni viaggio è un'opportunità per scoprire se stessi e il mondo che ci circonda. Preparati a partire e lasciati sorprendere dalle meraviglie che ti attendono!

Articoli: 358

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Questo contenuto è protetto. © Copyright 2017-2024 Roberta Ferrazzi - LeCosmopolite.it. All rights reserved.