Cosa vedere a Bali: Seminyak, Tanah Lot e dintorni

Seminyak

Terza e ultima tappa del mio viaggio a Bali è Seminyak e dintorni, cittadina mondana poco lontano dalla caotica Kuta, rinomata per la sua spiaggia lunghissima, i tanti bei locali e ristorantini e negozi di ogni genere.

Seminyak

Dopo tanto vagare i mie ultimi 5 giorni di vacanza a Bali li ho passati tra una rilassante vita da spiaggia, massaggi, tramonti mozzafiato, un po’ di shopping e delle bellissime gite nei dintorni di Seminyak.

Spiaggia di Seminyak

 

Seminyak hotel

Seminyak è una base perfetta per un po’ di divertimento, relax e per qualche escursione nella Bali centro e occidentale. In questa cittadina c’è tutto quello che si può desiderare (e per qualsiasi orientamento), ma riesce a non essere caotica come la vicina Kuta. Va detto che è anche frequentatissima e l’unico hotel che ho trovato disponibile è stato il Primera Hotel Seminyak: a due passi dalla spiaggia è frequentato soprattutto da clientela asiatica. Le stanze sono essenziali, ma pulite, le colazioni non prevedono un dolcino all’italiana, ma in compenso è possibile trovare un indecifrabile risotto al formaggio… 😀 Troverete comunque, tra le tante proposte, del buon cibo per la vostra colazione. C’è anche una piccola piscina. Insomma non è un un hotel 5 stelle lusso, ma è funzionale e per chi viaggia da solo e ha un prezzo onesto.



Booking.com

Bali spiagge

La spiaggia di Seminyak è molto ampia e poco affollata. Particolarità del luogo è la presenza dei coloratissimi localini lungo la spiaggia che verso l’ora del tramonto si riempiono di vita: accomodarsi sotto un ombrellone, su di un pouf colorato con i piedi nella sabbia, una birra fresca in mano e godere dell’impareggiabile tramonto è semplicemente TOP! La sera ci sono anche bravissimi cantati che si esibiscono dal vivo ed il cibo – senza infamia e senza lode – vede anche dei piatti internazionali (che dopo 10 giorni di riso… 🙂 )

Seminyak cosa vedere

Seminyak è considerata una delle città più moderne e chic dell’isola di Bali. Per gli appassionati di monili, bijoux e gioielli in argento Seminyak è un vero paradiso: camminando lungo Jl. Sunset Road troverete diversi negozi in cui sbizzarrirvi! Non mancano nemmeno negozi di abbigliamento molto curati e centri massaggi (ce ne sono per tutte le tasche) collocati soprattutto lungo Jl. Camplung Tanduk, la via che porta al mare. Oltre ai massaggi la fish therapy ve per la maggiore. Avete presente le vaschette in cui immergere i piedi tra i pesciolini, che a Milano costano 70€? Ecco, a Seminyak vi costeranno 2 o 3$…Io vi consiglio di provarlo, se non lo avete mai fatto, la sensazione è un po’ strana, ma piacevole, e alla fine avrete una pelle liscia che nemmeno da bambini! 😉

Fish Teraphy a Bali

Tour di un giorno a Bali

In quanto ai tour, lungo le strade principali di Seminyak si trovano molte “agenzie turistiche”. Io ho preso accordi con una di queste per avere un autista privato per un giorno. Ho deciso io il percorso da fare, piuttosto intenso a dir il vero, con partenza alle 9 del mattino e ritorno alle 9 di sera (il costo in euro è davvero irrisorio). Il mio driver è stato molto disponibile e un’ottima compagnia durante gli spostamenti in auto: lui era curioso di scoprire di più sugli usi e costumi italiani ed io sulla sua cultura, quindi le nostre chiacchierate sono state divertenti e interessanti per entrambi. Se volete ottimizzare i tempi potete prenotare il vostro tour privato anche online a questo link.


Il mio tour di un giorno prevedeva tappa a:

  • Taman Ayun Temple – Mengwi
  • Pura Ulun Danu Bratan – Lago Bratan
  • Castate GitGit
  • Tanah Lot e Pura Batu Bolong al tramonto

troverete il racconto dettagliato del mio tour di un giorno nel Centro – Nord di Bali a questo link!

Seminyak è stata l’ultima tappa del mio viaggio di 13 giorni a Bali. Ma prima di tornare non è mancato uno stopover a Singapore! 😉

Roberta Ferrazzi
Ciao! Sono Roberta, benvenuta nel mio Travel Blog! Le Cosmopolite è un blog dedicato alle donne viaggiatrici come me 😀 (ma anche i maschietti potranno trovare tanti suggerimenti! 😉 ). Sono una consulente di comunicazione online e off line (Shake your S communication), una blogger e content creator con base tra Milano e il Lago di Garda e la valigia sempre in mano. Amo il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggio spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per qualsiasi domanda in merito ai miei articoli o per collaborare con me, contattami!
http://www.shakeyour-s.com

Similar Articles

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top