Panchina Gigante Rogno

La panchina gigante blu di Chris Bangle a Rogno sul Lago d’Iseo

“Andiamo a vedere la panchina gigante blu??” E’ iniziata così, da una boutade della mia amica Federica durante un aperitivo, la nostra piccola gita natalizia sul Lago di Iseo alla ricerca della big bench del designer Chris Bangle.

Ma facciamo un passo indietro, che cosa sono le grandi panchine?

panchine giganti

Panchine giganti Langhe

Il designer americano Chris Bangle realizza la prima Grande Panchina nel 2010 sul terreno della Borgata, sua residenza e studio, a Clavesana, nelle Langhe. La prima panchina gigante è accessibile ai visitatori, i quali – tornati di nuovo bambini – si arrampicano con gioia sulla grande struttuta per godere della bellezza del paesaggio con uno sguardo nuovo. Inutile dire che in breve tempo la panchina gigante diventa un’attrazione da non perdere per chi visita le Langhe!

E’ una grande lezione nell’utilizzo dell’innovazione contestuale. Siamo così ossessionati dallo scoprire cose sempre nuove che spesso ci neghiamo l’interessante esperienza di sperimentare cose ben conosciute ma in un contesto diverso – spiega Chris Bangle

 

Nel corso degli anni sono state costruite molte altre panchine giganti. La Big Bench Community Project (BBCP) ha infatti fornito gratuitamente disegni e indicazioni ai costruttori delle panchine, ponendo però alcune condizioni:

  • che le panchine gigante fossero in un punto panoramico
  • che l’accesso fosse libero al pubblico
  • che la costruzione rispettasse lo spirito social con cui era nata la prima delle panchine giganti nelle Langhe

L’idea di Bangle è piaciuta molto e dal 2010 sono state costruite ben 44 panchine e si è ormai creato un vero e proprio “itinerario panchine giganti” (trovate la mappa delle panchine giganti a questo link).

Panchina gigante Rogno

Ma torniamo alla nostra gita furiporta! Il Big Bench Community Project non annovera solo panchine giganti in Piemonte, ma anche in altri comuni che hanno aderito al progetto, come ad esempio Rogno, un paesino in provincia di Bergamo che si trova tra il Fiume Oglio e il Parco dell’Alto Sebino a pochi chilometri dal Lago di Iseo. La grande panchina è stata installata in un punto panoramico del Parco a Maggio 2017. E’ alta 2 metri, larga 3,5 e pesa 3 quintali. Da lassù si gode di una magnifica vista sulla valle e il lago. Una bella passeggiata da fare sia in estate che in inverno.

Noi abbiamo trovato una fantastica giornata di sole e dopo aver visitato la panchina gigante ci siamo fermate per un pranzo vista lago (alle 4 del pomeriggio 🙂 ) nell’incantevole cittadina di Iseo, che ci ha regalato anche un tramonto mozzafiato!

L’idea della panchinona a prima vista non ha nulla di speciale, ed invece vi posso garantire che nella sua semplicità è totalmente geniale! Per qualche istante si torna davvero bambini e rotolarsi sulla grande panchina colorata per ammirare il panorama è divertente e magico!



Booking.com

Panchina gigante Rogno come arrivarci

La panchina gigante blu di Rogno si trova in località Piazze nel Parco dell’Alto Sebino. Per raggiungerla cercate il cimitero di Località Piazze (lo so non è carino, però…) e difronte troverete la strada che vi porterà alla panchina. Il percorso è asfaltato e dopo circa 10 minuti di salita si aprirà sulla vostra destra uno spiazzo con tavoli da picnic. Entrate e troverete anche la panchina gigante blu (non è segnalata!).

Panchina gigante

Speriamo di vedere costruite molte altre Grandi Panchine per farci sentire di nuovo bambini quando ci arrampichiamo su di esse e che nuovi visitatori arrivino in questa zona per godersi la vista spettacolare del paesaggio – Chris Bangle

 

Big Bench Community Project

Roberta Ferrazzi
Benvenuto in LeCosmopolite.it! Dopo diversi viaggi in solitaria (che poi solitaria non è mai) per il mondo, mi sono resa conto che raramente incontravo ragazze/i italiane/i in viaggio da soli. Così Laura ed io abbiamo deciso di fondare LeCosmopolite.it, un magazine che racconta quanto è bello scoprire questo nostro mondo, anche in solitaria. Nel 2016 ho deciso di chiudere con il mio lavoro 9-5, ho fondato Shake your S communication e oggi mi occupo di consulenza in comunicazione online e off line per un porfolio internazionale di clienti. Nel lontano 2009 ho fondato il magazine online ILoveZonaTortona.com (lifestyle) di cui LeCosmopolite.it cura la sezione "Viaggi". Per qualsiasi informazione e curiosità in merito ai miei viaggi lasciate un commento! ;)
http://www.shakeyour-s.com

Similar Articles

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top