fbpx

Cura della pelle: beauty routine in volo, i 3 consigli dell’esperto

Cura della pelle in volo

La cura della pelle è uno degli argomenti che tocca tutte le viaggiatrici accanite. Sia che si viaggi per lavoro o per diletto, tutte sappiamo quando gli sbalzi di temperatura, l’aria condizionata e le ore passate in un volo aereo possano incidere negativamente sulla freschezza e luminosità del nostro viso. Il make-up artist delle celebrities Pablo Ardizzone ci ha dato 3 consigli per risplendere anche in volo!

Cura della pelle

Pablo Ardizzone mi ha spiegato come ancor prima parlare di make-up in viaggio, quando parliamo di viaggi in aereo dobbiamo parlare di cura della pelle e della beauty routine in viaggio!

Idratare la pelle

Pablo come possiamo trattare la nostra pelle al meglio in volo?

1 “Durante un volo aereo non bisogna mai dimenticare di idratare la pelle. Io consiglio di portare sempre con sé una maschera idratante da applicare durante il volo. Grazie a questa beauty routine la pelle rimarrà più tonica e luminosa. Inoltre, se si è di ritorno da una vacanza esotica, la maschera è perfetta per mantenere l’abbronzatura. Ed infine, chi può dirlo, l’offrire un po’ di maschera ai vicini di volo potrebbe dare il LA ad un inaspettato momento social” .

Quindi ragazze diciamo sì ad una crema idratante per il viso, spray idratante e alle maschere idratati perfette per prendersi cura della pelle in viaggio e non dimentichiamo il burro cacao per le nostre labbra!

Dormire in aereo per la cura della pelle

Pablo abbiamo spesso sentito parlare di “sonno di bellezza”. Leggenda metropolitana o verità?

2 “Assoluta verità. Un beauty sleep supera le prestazioni di qualsiasi prodotti di bellezza. Elizabeth Arden diceva che il primo cosmetico di bellezza è il sonno. Dormire in aereo è un elemento essenziale per prendersi cura della pelle del viso in volo”.

voli economici

Ora tutte noi sappiamo che le fortunate che riescono a dormire in volo senza utilizzare sonniferi sono davvero poche. Io, per scelta, dicono no ai sonniferi, ma cerco di avere con me tutto ciò che può rendere il mio viaggio aereo più confortevole. Nel mio bagaglio a mano per i voli a lunga percorrenza non mancano mai un cuscino da viaggio memory foam, mascherina e tappi per le orecchie.

Cibi per la pelle

Pablo ci sono degli alimenti da prediligere o evitare per mantenere la pelle idratata e luminosa, soprattutto in una situazione di stress come un lungo viaggio aereo?

3 “I cibi per la pelle sono i così detti superfood, alimenti molto nutrienti, che sono facilmente assimilabili, ottimizzabili ed efficaci. L’avocado, le bacche di goji e il salmone, ed in generale i cibi che contengono Omega 3, 6 e 9, sono un esempio di cibo che possiamo mangiare anche in aereo. Il tutto accompagnato da molta acqua“.

Ricordiamoci quindi di scegliere in un volo aereo i migliori cibi per la pelle e di portare con noi un sacchettino di bacche di goji bio e magari anche degli Omega 3, 6 e 9.

Roberta Ferrazzi
Ciao! Sono Roberta, benvenuta nel mio Travel Blog! Le Cosmopolite è un blog dedicato alle donne viaggiatrici come me 😀 (ma anche i maschietti potranno trovare tanti suggerimenti! 😉 ). Sono una consulente di comunicazione online e off line (Shake your S communication), una blogger e content creator con base tra Milano e il Lago di Garda e la valigia sempre in mano. Amo il design, l’arte, la moda, la musica e il ballo (il tango in particolare), il buon cibo e le grandi tazze di caffè. Viaggio spesso in solitaria alla scoperta di nuove culture o alla ricerca di un po’ di relax. Per qualsiasi domanda in merito ai miei articoli o per collaborare con me, contattami!
http://www.shakeyour-s.com

Similar Articles

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top